Comune di Ferrara

martedì, 19 settembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Comunicazione sugli esiti dell'accertamento ispettivo MEF 2016

CONFERENZA STAMPA - Mercoledì 1 febbraio alle 11.30, nella sala di Giunta della residenza municipale DOCUMENTAZIONE

Comunicazione sugli esiti dell'accertamento ispettivo MEF 2016

31-01-2017 / Giorno per giorno

 

Mercoledì 1 febbraio alle 11.30, nella sala di Giunta della residenza municipale, il sindaco Tiziano Tagliani, insieme al vicesindaco Massimo Maisto, al direttore amministrativo Moreno Tommasini e al segretario comunale Ornella Cavallari, ha incontrato i giornalisti per illustrare gli esiti dell'accertamento ispettivo Ministero Economia e Finanze 2016, disposto dal Ragioniere Generale dello Stato, con nota n. 25579 del 25 marzo 2016.

 

 

 

 

LA VISITA ISPETTIVA IN NUMERI
- 20 giornate di ispezione (dal 6 aprile al 13 maggio 2016)
- 3 ispettori (Ragioneria Generale dello Stato e Dipartimento Funzione Pubblica)
- 1 richiesta di accesso agli atti (del 06/04/2016)
- 47 ambiti oggetto di verifica e valutazione
- 72 documenti presi in esame (Relazioni,prospetti e tabelle, delibere, determine, note, atti di liquidazione, atti sindacali,ecc..)
- 118 pagine di relazione sulla verifica amministrativo-contabile (protocollata 11/01/2017
- 41 su 47 ambiti di verifica VALUTATI POSITIVAMENTE
- 7 su 47 ambiti di verifica VALUTATI CRITICI

DAI RILIEVI ALLE CONTRODEDUZIONI

COSA E' STATO FATTO
•Primo esame della documentazione pervenuta e verifica dell'integrità (è stata rilevata l'assenza di una parte della documentazione allegata e indicata nella nota)
•Richiesta al Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) della documentazione mancante (allegati da 57 a 65)
•Affidamento, da parte del Sindaco, dell' incarico al Dirigente Area Risorse per l'attività istruttoria (controdeduzioni ), da completare entro il 30 aprile per poi rispondere al Ministero dell'Economia e delle Finanze entro Maggio

COSA SI STA FACENDO
• Comunicazione ai capigruppo e contestuale informazione alle organizzazioni sindacali per gli effetti potenziali sulla contrattazione 2017 e/o l'eventuale revisione degli accordi esistenti
•Informazione al personale
•Attività istruttoria con la collaborazione dei dirigenti interessati (da completare entro il 30 aprile)
•Adozione degli atti necessari

 

 

DOCUMENTAZIONE scaricabile in fondo alla pagina (presentazione esiti della verifica ispettiva) 

 

(A cura della Portavoce del Sindaco)

 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: