Comune di Ferrara

venerdì, 24 marzo 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Cimice dell'olmo, i comportamenti per difendersi dagli attacchi dell'insetto

UFFICIO VERDE PUBBLICO - Indicazioni nella pagina del Servizio Fitosanitario della Regione Emilia Romagna

Cimice dell'olmo, i comportamenti per difendersi dagli attacchi dell'insetto

17-02-2017 / Giorno per giorno

(Comunicazione a cura dell'Ufficio Verde Pubblico del Comune di Ferrara)

Da qualche anno con l'arrivo dei primi caldi sono sempre più frequenti gli attacchi della cimice dell'olmo - Arocatus melanocephalus - un piccolo insetto che nella forma adulta entra all'interno delle abitazioni creando disagi, pur non costituendo un pericolo diretto per l'uomo non pungendo e non veicolando organismi patogeni.

In seguito all'entrata in vigore del Piano di Azione Nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari ed alla conseguente approvazione delle linee di indirizzo regionale avvenuta da parte della Giunta Regionale Emilia Romagna con delibera n. 541/16 il controllo chimico di questo fastidioso insetto non sarà più possibile per via endoterapica, cioè con iniezioni al tronco e tantomeno con trattamenti indiscriminati agli adulti per i risvolti negativi che l'operazione comporta dal punto di vista igienico-ambientale. La lotta meccanica, come l'aspirazione degli insetti con aspirapolvere, rimane l'unico rimedio efficace per limitare il disagio nei giorni, solitamente poche settimane, di massiccia presenza degli insetti.

Per avere maggiori informazioni riguardo la lotta e il trattamento della cimice dell'olmo:

>>  consultare la pagina del Servizio Fitosanitario della Regione Emilia Romagna 
http://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/fitosanitario/doc/avversita/avversita-per-nome/cimice-dellolmo

>> vedi documentazione allegata (a fondo pagina)

Immagini scaricabili:

cimice

Allegati scaricabili: