Comune di Ferrara

giovedì, 29 giugno 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > La Ferrara che emerge dallo ‘Statuto del Malefici' del 1394 raccontata da Mirna Bonazza

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Conferenza martedì 14 marzo alle 17 nella sala Agnelli

La Ferrara che emerge dallo ‘Statuto del Malefici' del 1394 raccontata da Mirna Bonazza

13-03-2017 / Giorno per giorno

Sarà dedicata allo ‘Statuto del Malefici' del 1394, e all'immagine del Comune antico della città di Ferrara che emerge dal prezioso codice statutario restaurato, la conferenza di Mirna Bonazza in programma martedì 14 marzo alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca Ariostea. Nel corso dell'incontro, inoltre, il restauratore Franco Antolini illustrerà le fasi di restauro del codice.
L'appuntamento rientra nel ciclo "Testo e contesto" a cura dell'Associazione Culturale Amici della Biblioteca

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Di particolare interesse in materia di diritto penale è il Liber Statutorum et Provisionum ad Maleficia deputati del 1394 con aggiunte del secolo XV. Le determinazioni, risalenti sino all'anno 1321, quando la Magistratura, costituita dai Dodici Savi, aveva sede nel Vescovado, offrono una panoramica riguardo alle normative che dovevano essere raccolte in un precedente codice andato distrutto nell'incendio del 1385 che cancellò l'Archivio del Comune e le sue preziose carte.

Immagini scaricabili:

malefici_170x170.jpg