Comune di Ferrara

mercoledì, 28 giugno 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "L’emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici" in mostra

SPORT E SOCIETA' - Fino a domenica 19 marzo, ore 9-19.30, alla Cloister galleria d'arte (corso Porta Reno 45 )

"L’emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici" in mostra

14-03-2017 / Giorno per giorno

"L'emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici" è il tema della mostra allestita alla Cloister galleria d'arte, corso Porta Reno 45 a Ferrara, da mercoledì 15 a domenica 19 marzo 2017 organizzata da Panathlon Club Ferrara a cura di Adriana Balzarini con il patrocinio del Comune di Ferrara, comitato regionale Coni e sezione ferrarese di Anaoai-Associazione nazionale atleti olimpici e Azzurri d'Italia. La mostra è visitabile a ingresso libero, ore 9-19.30.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
"L'emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici" - in Corso Porta Reno 45 a Ferrara da mercoledì 15 marzo dalle 9 alle 19.30 sino a domenica 19 marzo.

Obiettivo del progetto è far conoscere il lungo cammino per l'emancipazione delle donne nel mondo dello sport ed in particolare in quello olimpico.
Il "viaggio storico" compiuto attraverso la mostra dimostra che tutti i risultati ottenuti (in questo caso quelli sportivi) sono frutto di un impegno sportivo-sociale e che tale impegno val la pena venga portato alla ribalta, riconosciuto e trasmesso alle nuove generazioni.
Per gentile concessione del Panathlon International, Distretto Italia - Area 3. Autrice: professoressa Adriana Balzarini.

Immagini scaricabili:

Locandina della mostra su "L'emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici" Charlotte Cooper, prima campionessa olimpica, nella mostra su "L'emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici"

Allegati scaricabili: