Comune di Ferrara

domenica, 17 dicembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Il 19 marzo domenica ecologica e spazio agli atleti della Ferrara Marathon

VIABILITA', AMBIENTE E SPORT - Le limitazioni alla circolazione in vigore in città dalle 8,30

Il 19 marzo domenica ecologica e spazio agli atleti della Ferrara Marathon

14-03-2017 / Giorno per giorno

In concomitanza con la Ferrara Marathon, il 19 marzo stop ai veicoli più inquinanti in città per l'ultima 'domenica ecologica' dell'inverno 2017 programmata dal Comune di Ferrara nell'ambito del Piano Aria Integrato Regionale (PAIR) Emilia Romagna. Dalle 8,30 alle 18,30, così come già previsto per le giornate dal lunedì al venerdì, secondo le direttive dell'ordinanza comunale (in allegato a fondo pagina), nel centro abitato di Ferrara (escluse le strade 'corridoio') sarà vietata la circolazione dei veicoli maggiormente inquinanti.
I veicoli interessati dai divieti di circolazione sono in particolare quelli a benzina pre euro e euro 1, i diesel pre euro, euro 1, euro 2 ed euro 3 e i ciclomotori pre euro.
L'ordinanza adottata dal Comune di Ferrara (in vigore dall'1 ottobre 2016 al 31 marzo 2017) contiene l'indicazione di una serie di itinerari stradali esclusi dai divieti di circolazione, oltre a una serie di deroghe relative a veicoli utilizzati per determinati tipi di servizi e trasporti. Tra i mezzi esclusi dalle limitazioni, oltre agli "autoveicoli con almeno tre persone a bordo (car-pooling) se omologate a quatto o più posti oppure con almeno 2 persone a bordo se omologati a 2/3 posti", figurano quelli a metano o gpl e quelli elettrici o ibridi con motore elettrico. 

In allegato l'ordinanza completa

 

I PROVVEDIMENTI DI VIABILITÀ PER LA FERRARA MARATHON E HALF MARATHON
In occasione delle manifestazioni podistiche Ferrara Marathon e Half marathon e delle altre iniziative sportive organizzate dall'Asd Corriferrara, nella giornata di domenica 19 marzo 2017, nelle strade del centro cittadino inserite nei percorsi di gara, a partire dalle 8,30, sarà sospesa la circolazione dei veicoli per il tempo strettamente necessario a consentire il passaggio dei concorrenti. Le vie interessate dal provvedimento saranno in particolare: corso Giovecca (tratto da via Montebello a largo Castello), largo Castello (tratto da corso Giovecca a viale Cavour), largo Castello (tratto da piazza Castello a viale Cavour), viale Cavour, viale IV Novembre, corso Isonzo (tratto da via Agnelli a via Darsena), via Darsena (tratto da viale IV Novembre a via Bologna), via Bartoli, via M. Polo, sottomura di via Caldirolo (da via M. Polo a via Pomposa), via Caldirolo (tratto da Via Polonia a Via Pomposa), Via Pioppa (tratto da Via Pomposa a Via della Crispa), Via della Crispa, Via Ponte Ferriani  (tratto da Via della Crispa a Via Pontegradella), Via Pontegradella (tratto da Via Ponte Ferriani a Via Caretti), Via Carli, Via Pannonio, Via Gramicia (tratto da sbocco ciclabile alla Via Pannonio), Via Pomposa (tratto da Via Caldirolo a P.le Medaglie D'Oro), Viale A. Este (tratto da Via Cisterna del Follo a P.le Medaglie D'Oro), Corso Martiri della Libertà, Via dei Calzolai (tratto da Via Copparo a Via Carli), Via Acquedotto (tratto da Via dei Calzolai a Via Patracchini), Via Patracchini, Piazza Fetonte, Via Coppi, Via Bentivoglio (tratto da Corso del Popolo a Via del Fiorino).

Per consentire la fluidità della viabilità sarà ammessa, secondo le varie fasi della gara, la circolazione veicolare nella semicarreggiata in direzione opposta al percorso di gara nei seguenti tratti di strada (previa delimitazione del percorso con coni): Via Pomposa (tratto da Via Caldirolo a Via Pacinotti), Via Caretti (tratto da Via S. Contardo D'Este a Via Pontegradella), Via Ricostruzione (tratto da Via Nuova a Via Lavezzola), Via dei Calzolai (tratto da Via Acquedotto a Via Carli), Via Gramicia (tratto da via Pannonio a P.le San Giovanni), Via Caldirolo (tratto da P.le San Giovanni a Via Pomposa).

Sarà inoltre ammessa, secondo le varie fasi della gara, la circolazione veicolare nella stessa direzione di marcia della gara, ma nella semicarreggiata opposta, nei seguenti tratti di strada (previa delimitazione del percorso con coni): Via Bologna (tratto da Via Darsena a V.le Volano), Viale Volano, Via Colombarola, Via Caldirolo (tratto da Via Briosi a Via Polonia), Via Pomposa (tratto da Via Pacinotti a Via Pioppa), Via Caretti (tratto da "Borgo le Mura" a Via Copparo), Via Venezia (tratto da Via Nuova a Via Mestre), Via Vicenza (tratto da Via Zanaboni a Via Braghini), Via Braghini, Via Bentivoglio (tratto da Via del Fiorino a Via Battara), Via Battara (tratto da Via Bentivoglio a Via Indipendenza), Corso Giovecca.

Dopo la partenza della gara sarà consentita la circolazione veicolare in direzione della stazione ferroviaria, nei seguenti tratti di strada: Corso Giovecca (tratto da Via monte bello a L.go Castello), Largo Castello (tratto da Corso Giovecca a Viale Cavour), Viale Cavour (tratto da Largo Castello a Via Spadari).

Dalle 10.30 e fino al termine del passaggio dei concorrenti, sarà inoltre in vigore il divieto di transito ai veicoli in:

  • Via Lavezzola (tratto da Via Bedani a Via Ricostruzione)
  • Via Nuova (tratto da Via Ricostruzione a Via Venezia)
  • Corso del Popolo
  • Piazzale Spielberg (tratto dal c.n.23 a C.so del Popolo)
  • Via Giustizia (tratto da Via Risorgimento a C.so del Popolo)
  • Via Battara (sottopasso ferrovia)
  • Via della Canapa (tratto da sottopasso ferrovia a Via F.lli Rosselli)
  • Via della Canapa (pista ciclabile lato civici pari)
  • Via della Canapa (tratto afferente ingresso Centro Sociale)
  • Parco Bassani (ciclabile dalla piscina a Via Gramicia)
  • Via Bacchelli (ciclabile da Via Gramicia a Via Azzo Novello)

Lungo tutto il percorso di gara sarà collocata apposita segnaletica verticale, con transennamenti e personale di servizio alle intersezioni.

Le aziende di trasporto pubblico adotteranno le necessarie deviazioni dei mezzi nella fascia oraria della gara.

Sarà cura del personale addetto all'organizzazione, operare in modo che sia sempre possibile il raggiungimento delle abitazioni e delle sedi di attività lavorative, compatibilmente con le esigenze della gara e nella tutela della sicurezza generale.

In allegato l'ordinanza di viabilità completa

 

Allegati scaricabili: