Comune di Ferrara

lunedì, 22 maggio 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Sabato 22 e martedì 25 aprile le cerimonie per il 72° anniversario degli Eccidi di Porotto

CELEBRAZIONI LIBERAZIONE - Le iniziative promosse a Porotto dal Comitato ferrarese per le Celebrazioni 25 aprile

Sabato 22 e martedì 25 aprile le cerimonie per il 72° anniversario degli Eccidi di Porotto

20-04-2017 / Giorno per giorno

Con le prossime cerimonie di sabato 22 e martedì 25 aprile, a ricordo del 72° anniversario degli Eccidi di Porotto, entrerà nel vivo il calendario degli appuntamenti proposti dal Comitato ferrarese per le Celebrazioni 25 aprile* per ricordare il 72° anniversario della Liberazione, che fino al 2 maggio ha in serbo molte iniziative per coinvolgere la cittadinanza (vedi l'elenco a fondo pagina). Questi gli appuntamenti.

>> Sabato 22 aprile a Porotto

Sabato 22 aprile a partire dalle 10 si svolgerà a Porotto la tradizionale cerimonia in ricordo dei dieci cittadini che il 25 marzo 1945 e il 21 aprile 1945 vennero trucidati a Porotto dai nazi-fascisti. Il paese di Porotto vuole infatti ricordare questi cittadini, alcuni dei quali giovanissimi, che pur appartenendo a diverse ideologie politiche, hanno testimoniato la loro tenace opposizione al fascismo e la loro fede nella libertà fino al sacrificio supremo della vita.

Questo il programma della manifestazione: - ore 10 presso la Scuola Secondaria "De Pisis" (via Ladino 19) Concerto degli studenti del Conservatorio "Frescobaldi" di Ferrara dal titolo "Musica a Terezìn", con la partecipazione del coro di voci bianche del Conservatorio "Frescobaldi" di Ferrara, direttore Gianfranco Placci (vedi foto del gruppo a fondo pagina); - ore 10.30 ritrovo dei Rappresentanti istituzionali con gli studenti delle classi terze della scuola secondaria De Pisis di Porotto; - ore 10.45 formazione del corteo che si recherà al Cippo di via Ladino, per la deposizione di una corona e per i discorsi di commemorazione; - ore 11.30 omaggio al cippo di Fondoreno. Il discorso ufficiale sarà tenuto dall'assessore del Comune di Ferrara Aldo Modonesi, previsto anche l'intervento dell'on. Paola Boldrini.

In caso di maltempo la manifestazione si terrà presso l'auditorium della scuola "De Pisis".

>> Martedì 25 aprile alle 11.45

Sempre nell'ambito delle iniziative previste per ricordare gli Eccidi di Porotto martedì 25 aprile alle 11.45 verrà reso omaggio al Cippo di via Tagliaferri.  Per commemorare il cittadino di Galliera caduto nella strage dei "Dieci Martiri" saranno presenti rappresentanti del Comune di Galliera, l'assessora del Comune di Ferrara Caterina Ferri e l'on. Paola Boldrini.

 

* Il Comitato per le Celebrazioni 25 aprile è composto, oltre che da Comune, Provincia e Prefettura di Ferrara, anche da Anpi, Associazione Partigiani cristiani, associazioni combattentistiche e patriottiche, associazioni culturali e no profit, autorità religiose, Comunità Ebraica, Istituto di Storia contemporanea, istituzioni scolastiche, movimenti femminili, Museo civico del Risorgimento e della Resistenza, rappresentanze delle Forze dell'ordine e militari e Ufficio scolastico provinciale.

 

VIABILITA' - Provvedimenti in vigore sabato 22 aprile in via X Martiri e via Ladino
Per consentire lo svolgimento delle cerimonie per la Commemorazione degli Eccidi di Porotto sabato 22 aprile dalle 10.30 al termine della manifestazione in via X Martiri e in via Ladino (fino in prossimità della scuola elementare) sarà in vigore un divieto di transito, eccetto i veicoli al seguito e di servizio alla manifestazione. Compatibilmente con le esigenze del corteo saranno ammessi i residenti e gli addetti alle attività della zona. 


Immagini scaricabili:

locandina Coro voci bianche

Allegati scaricabili: