Comune di Ferrara

mercoledì, 22 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuova veste post sisma per Palazzo Schifanoia, fondi per la manutenzione delle strade, interventi per la morosità incolpevole

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 9 maggio 2017

Nuova veste post sisma per Palazzo Schifanoia, fondi per la manutenzione delle strade, interventi per la morosità incolpevole

09-05-2017 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 9 maggio:

Assessorato ai Lavori Pubblici e Mobilità, Sicurezza Urbana, Protezione civile, assessore Aldo Modonesi:
Via libera al recupero di Palazzo Schifanoia e a uno stanziamento per la manutenzione delle strade
Sono stati illustrati stamani dall'assessore Aldo Modonesi, con una informativa alla Giunta, due  progetti relativi a opere pubbliche in programma nel territorio comunale. Gli interventi sono in via di approvazione e assegnazione da parte dell'Amministrazione comunale, con determine dirigenziali:
- A Palazzo Schifanoia restyling post sisma, con l'apertura di nuovi ambienti da restaurare
Dopo il sisma del 2012, è giunta anche per Palazzo Schifanoia l'ora della riparazione delle ingiurie subite, che sarà accompagnata da un'opera di ampliamento degli spazi museali, con il restauro e la valorizzazione di nuovi ambienti. Accanto, infatti, a una serie di interventi di rafforzamento strutturale mirati a un miglioramento della risposta sismica dell'intero edificio, il progetto esecutivo vagliato stamani dalla Giunta, prevede una riorganizzazione del museo, con l'apertura, accanto agli spazi espositivi della fabbrica trecentesca e agli ambienti del piano nobile, di ulteriori stanze dell'ala quattrocentesca. In questa ottica, gli interventi architettonici previsti comprendono il recupero di una serie di ambienti, con il restauro e la valorizzazione dei lacerti di pitture murali riemerse dai saggi stratigrafici, che sono stati eseguiti negli spazi della "Stanza della Loggia" e del soffitto ligneo di questa ed altre stanze seguenti, attualmente nascosti da "controsoffitti" in canniccio. Saranno inoltre eseguiti lavori per il superamento delle barriere architettoniche e la dotazione di servizi igienici.
Tra gli interventi strutturali previsti, oltre alle opere di riparazione e ripristino (iniezione delle lesioni, interventi 'scuci-cuci', cuciture armate, ristilatura dei giunti di malta), figurano invece l'irrigidimento diffuso dei solai lignei di piano e di sottotetto, il consolidamento delle travi composte e l'inserimento di catene. E' inoltre previsto il tamponamento strutturale di aperture esistenti, in particolare sulla facciata nord, per integrare i maschi murari esistenti ed ottenere un miglioramento del comportamento statico e sismico delle pareti.
La spesa complessivamente prevista è di 2.907.476 euro (iva compresa).
- Manutenzione delle strade cittadine con pavimentazione in 'materiale lapideo'

E' di 500mila euro (iva compresa) la somma destinata dall'Amministrazione comunale agli interventi di manutenzione delle strade cittadine pavimentate con 'materiale lapideo'. Il progetto approvato dalla Giunta consentirà, nello specifico, di finanziare gli interventi che si renderanno necessari nei prossimi mesi, sulla base di segnalazioni ed esigenze specifiche e urgenti, per ripristinare tratti stradali deteriorati o per eliminare condizioni di potenziale pericolo per la circolazione.

La realizzazione della ciclabile di via Conca candidata a un cofinanziamento regionale
E' finalizzata a rendere più sicura la mobilità ciclabile in via Conca a Malborghetto di Boara, nel tratto da via Calzolai a via F.lli Navarra, la pista ciclabile per la cui realizzazione il Comune di Ferrara chiederà l'assegnazione di un finanziamento con risorse stanziate nel Piano Nazionale della Sicurezza Stradale (PNSS) - Programma Ciclabili della Regione Emilia Romagna.
Con Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti del 10/11/2016 è stata infatti destinata una somma di 12.348.426 euro per il cofinanziamento (fino a un massimo del 505) dei costi di progettazione e realizzazione di interventi di sicurezza stradale per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali. La somma è stata poi ripartita tra le Regioni, con l'assegnazione alla Regione Emilia Romagna, della somma di euro 1.281.571 suddivisa in tre annualità.
Il cofinanziamento regionale che sarà richiesto dal Comune di Ferrara per la realizzazione dell'itinerario ciclabile di via Conca ammonta a 250mila euro, ossia al 50% della spesa complessivamente prevista (oneri fiscali compresi) dal progetto elaborato dal Servizio Infrastrutture e Mobilità.

Approvata la programmazione degli interventi per la prevenzione incendi, la presenza di amianto e la vulnerabilità sismica degli edifici comunali
Ha ricevuto la ratifica della Giunta la documentazione inerente la rendicontazione 2016 e la  programmazione 2017 sia delle attività finalizzate all'adeguamento degli immobili comunali alle normative di prevenzione incendi, sia degli interventi relativi alla presenza di amianto negli edifici sensibili comunali, sia degli interventi di verifica della vulnerabilità sismica degli edifici.

 

Assessorato alla Sanità, Servizi alla Persona, Politiche Familiari, assessore Chiara Sapigni:
Ad Acer la gestione dei fondi a favore dei nuclei in situazione di morosità incolpevole

Saranno affidati ad Acer, in base a quanto stabilito oggi dalla Giunta comunale, i compiti relativi agli interventi a favore dei nuclei che versano in situazioni di morosità incolpevole, con l'utilizzo delle risorse che la Regione ha destinato al Comune di Ferrara (61.375 euro) e delle risorse stanziate per lo scopo dal Comune stesso (122.248 euro). Le somme saranno essere impiegate da Acer per l'assegnazione, tramite bando pubblico, di contributi agli inquilini morosi.

Prosegue il progetto 'Grattacielo sicuro'
E' di 11.182 euro l'erogazione destinata dal Comune ad Acer Ferrara per la gestione, nell'anno 2017, del progetto 'Grattacielo sicuro' finalizzato all'affitto e all'acquisto di alloggi e locali all'interno del grattacielo, oggetto di una convenzione sottoscritta dai due enti nel 2008.

 

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani e Personale, vicesindaco Massimo Maisto:
Iniziative speciali per la 'Notte dei musei' alla Palazzina Marfisa e al Museo di Storia Naturale

Iniziative speciali in programma in due delle strutture museali comunali ferraresi in occasione della prossima 'Notte di musei'. Alla Palazzina di Marfisa d'Este sabato 20 maggio dalle 18 alle 23,30 è prevista l'apertura serale straordinaria gratuita per i partecipanti al laboratorio didattico "Giochi (Medievali) senza Frontiere", a cura dell'Associazione Culturale Arte.na (didattica del museo) riservato ai bambini dai 5 ai 12 anni accompagnati da un adulto. Le operatrici di Arte.na organizzeranno due momenti d'incontro riservati ai partecipanti alle attività (che si attiva a pagamento con prenotazione obbligatoria direttamente all'Associazione).  

Mentre al Museo di Storia Naturale domenica 21 maggio è in programma l'apertura serale straordinaria gratuita dalle 21 alle 23,45 con la possibilità per il pubblico di visitare liberamente gli spazi espositivi e didattici del Museo, e con la presenza lungo il percorso dei responsabili scientifici e didattici del Museo pronti a rispondere a domande e curiosità.

Supporto alla manifestazione "I have a rainbow dream"
E' in programma il 17 maggio in via Ripagrande a Ferrara l'evento "I have a rainbow dream" per il quale il Comune di Ferrara ha assicurato il proprio supporto organizzativo e logistico alle associazioni promotrici: Circomassimo Arcigay e Arcilesbica, Famiglie Arcobaleno e Agedo. L'iniziativa ha la volontà di promuovere una giornata contro l'omofobia e ogni forma di discriminazione, con letture e musica dal vivo, e la presenza di stand di artigianato artistico e altro.

 

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818

Immagini scaricabili:

Schifanoia_facciata.jpg