Comune di Ferrara

lunedì, 26 giugno 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Le modifiche al traffico per il raduno delle contrade e il corteo storico del Palio

VIABILITA' - Provvedimenti in vigore sabato 20 maggio 2017

Le modifiche al traffico per il raduno delle contrade e il corteo storico del Palio

18-05-2017 / Giorno per giorno

Per consentire lo svolgimento del raduno delle contrade e del corteo storico del Palio di Ferrara 2017, sabato 20 maggio saranno in vigore alcuni provvedimenti di modifica temporanea della viabilità nel centro storico di Ferrara (estratto dall'ordinanza 344/2017):

PERCORSO:
Corso Ercole I d'Este, attraversamento C.so Porta Mare, attraversamento L.go Castello, Corso Martiri della Libertà, Piazza Municipale:
Istituzione di divieto di circolazione a tutti i veicoli dalle ore 19.00 al termine del passaggio del corteo.


  • Corso Ercole I D'Este;
  • Largo Castello (tratto da Viale Cavour a Corso Giovecca);
  • Corso Porta Mare (da Corso Ercole I D'Este a Via Borgo dei Leoni);

istituzione del divieto di fermata ambo i lati con rimozione dalle ore 16.00 al termine della manifestazione e  del divieto di transito dalle ore 19.00 al termine della manifestazione, ammessi i veicoli di supporto alla manifestazione, in servizio di polizia e pronto soccorso.

 

Via Orlando Furioso (tratto da Via Azzo Novello a Corso Ercole I° D'Este, comprese le fasce di pertinenza esterne alla carreggiata):
istituzione del divieto di fermata, eccetto i veicoli di supporto alla manifestazione, dalle ore 16.00 al termine manifestazione; istituzione del divieto di transito eccetto i veicoli in servizio di polizia, di pronto soccorso e di supporto alla manifestazione dalle ore 19.00 al termine della manifestazione.

 

  • Via Arianuova (tratto da Via Parini a Corso Ercole I° D'Este);
  • Via Borso;
  • Via Guarini;
  • Via Lollio;
  • Largo Castello (tratto da Viale Cavour a Piazza Repubblica);
  • Piazza Torquato Tasso ;
  • Viale Cavour (tratto da Via Spadari a Largo Castello):
    istituzione di divieto di transito
    , ammessi i residenti, veicoli di pronto soccorso, di  polizia e veicoli al seguito della manifestazione, dalle ore 19.00 al termine della manifestazione.

 

  • Via Borso: istituzione di strada senza uscita con contestuale istituzione del doppio senso di marcia e obbligo di dare la precedenza ai veicoli che circolano su via P.ta Mare dalle 19,00 al termine della manifestazione

 

  • Via Guarini: istituzione di strada senza uscita con contestuale istituzione del doppio senso di marcia e obbligo di dare la precedenza ai veicoli che circolano in via Borso 19,00 al termine della manifestazione

 

Corso Giovecca (tratto da Via Montebello a Corso Martiri Libertà):
nella semicarreggiata con pari direzione di marcia istituzione del divieto di circolazione eccetto residenti, veicoli al seguito della manifestazione, veicoli di polizia e di pronto soccorso, dalle ore 19.00 al termine dell'evento. La semicarreggiata opposta rimane riservata al traffico nel senso normale di circolazione.

 

Corso Biagio Rossetti (tratto da Via Pavone a Via Spartaco):
nella semicarreggiata con pari direzione di marcia istituzione del divieto di circolazione eccetto residenti, veicoli al seguito della manifestazione, veicoli di polizia e pronto soccorso, dalle ore 19.00 al termine dell'evento. La semicarreggiata opposta rimane riservata al traffico nel senso normale di circolazione.

 

Corso Biagio Rossetti (tratto da Via Spartaco a Corso Ercole I D'Este):
istituzione del divieto al circolazione eccetto residenti, veicoli al seguito della manifestazione, veicoli di polizia e di pronto soccorso, dalle ore 19.00 al termine dell'evento.

 

Corso Porta Mare (tratto da Via Borso a Via Borgo dei Leoni):
nella semicarreggiata con pari direzione di marcia istituzione del divieto di circolazione eccetto residenti, veicoli al seguito della manifestazione, veicoli di polizia e di pronto soccorso, dalle ore 19.00 al termine dell'evento. La semicarreggiata opposta rimane riservata al traffico nel senso normale di circolazione.