Comune di Ferrara

martedì, 19 settembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > In città tre nuove targhe commemorative, rinnovato l'affidamento in gestione dei Mercati contadini, dal Comune contributi per manifestazioni musicali e sportive

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 27 giugno 2017

In città tre nuove targhe commemorative, rinnovato l'affidamento in gestione dei Mercati contadini, dal Comune contributi per manifestazioni musicali e sportive

27-06-2017 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 27 giugno:

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani, Cooperazione Internazionale - Politiche per la pace, vicesindaco Massimo Maisto:

In città tre nuove targhe commemorative in ricordo di altrettante figure
Riguardano l'apposizione in città di tre diverse targhe commemorative le proposte formulate dalla Commissione Toponomastica che sono state approvate oggi dalla Giunta.
La prima, alla memoria di Nadir Conti, sarà collocata, dal giugno 2018, sulla facciata dell'immobile di proprietà della famiglia, in via Mentana 4/A, con la dicitura: "Qui visse e scrisse l'Avv. Nadir Conti, primo Filonomo, 1915 - 2008".
La seconda sarà collocata nel Laboratorio di Chimica e Biologia molecolare dell'Università di Ferrara che sarà intitolato a Chiara Gemmo, con la dicitura: "Laboratorio di ricerca Chiara Gemmo. Every step towards your dream today is a step away from your regret tomorrow. (Steve Maraboli)".
La terza, infine, sarà apposta in corso Giovecca 50 in memoria di Luigia Fiandrini, con la dicitura: "Palazzo Naranzi - Cirelli XVI Secolo - Trasformazioni dal XVII al XX Secolo - Il 7 ottobre 1851, alle ore cinque del mattino, in questo nobile Palazzo nel corso della Giovecca al civico numero 50, ebbe la luce una bambina che fu subito affidata al vicino "pio luogo degli esposti", e che fu chiamata Luigia Fiandrini - La madre, Giuseppina Strepponi, aveva raggiunto Ferrara da Palazzo Orlandi in Busseto".

Un contributo per il Rock Circus di San Bartolomeo
E' di 3mila euro il contributo che il Comune di Ferrara destinerà all'Associazione Rock Circus per la realizzazione della rassegna musicale in programma nel campo sportivo di San Bartolomeo in Bosco dal 26 al 30 luglio 2017.

 

Assessorato al Commercio, Semplificazione Amministrativa, Servizi Informatici, Patrimonio, assessore Roberto Serra

Rinnovato l'affidamento in gestione dei Mercati contadini del centro all'associazione Strada dei Vini e dei Sapori
Resterà affidata per altri tre anni all'associazione Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara la gestione dei Mercati contadini di Porta Paola (ogni venerdì mattina) e di piazza Municipio (ogni 1a e 3a domenica del mese) a Ferrara. La nuova convenzione, ratificata oggi dalla Giunta, rinnova infatti l'affidamento approvato nel 2010 a favore delle stessa associazione.
L'iniziativa, che negli anni ha visto un incremento sia delle aziende agricole partecipanti sia del volume di clientela, è ormai diventata un appuntamento fisso per i ferraresi e per i numerosi turisti che apprezzano sempre più il nostro centro storico dove possono trovare, accanto alle numerose attrazioni artistico-culturali, occasioni commerciali come il Mercato contadino con prodotti alimentari tipici del nostro territorio.

Un contributo per l'organizzazione della "Granfondo del Po"
E' di 12.500 euro il contributo destinato dall'Amministrazione comunale all'associazione sportiva dilettantistica "Po River" di Ferrara come sostegno alla realizzazione della manifestazione "Granfondo del Po" che si è svolta il 4 e 5 marzo 2017 a Ferrara. L'erogazione rientra nell'ambito del "Progetto per la promozione e valorizzazione dell'area urbana del Centro Storico di Ferrara" (Legge regionale 41/97) e in particolare dell'Azione progettuale "Miglioramento dell'offerta del turismo degli eventi nell'area urbana del Centro Storico".

 

Assessorato al Decentramento e Sport, assessore Simone Merli:

Dal Comune un sostegno economico per l'organizzazione della 'Vulandra' e del 'Memorial Duran'
E' di 10mila euro il contributo che il Comune di Ferrara erogherà all'Arci di Ferrara a parziale sostegno delle spese per l'organizzazione della XXXVIII edizione della 'Vulandra - Festival Internazionale degli Aquiloni', che si è svolta dal 22 al 25 aprile scorsi al Parco Bassani di Ferrara.
Altri 2mila euro saranno invece destinati alla società sportiva L'Accademia a parziale sostegno delle spese per l'organizzazione della rassegna pugilistica dilettantistica 'XVI Memorial Duran', che si è svolta il 25 marzo 2017 al Palapalestre John Caneparo di Ferrara.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818