Comune di Ferrara

martedì, 21 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > "La malattia di Alzheimer" l'esperienza ferrarese e i risultati del progetto pilota di Tangoterapia

CONVEGNO - Un convegno al Sant'Anna giovedì 21 settembre 'Giornata mondiale dell'Alzheimer' a cura dell'associazione A.M.A.

"La malattia di Alzheimer" l'esperienza ferrarese e i risultati del progetto pilota di Tangoterapia

21-09-2017 / Giorno per giorno

(Comunicazione a cura degli organizzatori) Ferrara, 21 settembre 2017

Una cura contro l'isolamento. Un modo per sdrammatizzare, per affrontare con il ballo la propria malattia, per stare insieme e riprendere coscienza del proprio corpo. Oggi 21 settembre, in occasione della Giornata mondiale dell'Alzheimer l'associazione AMA - Associazione Malattia Alzheimer di Ferrara durante il convegno regionale "LA MALATTIA DI ALZHEIMER: l'esperienza ferrarese" all'Ospedale di Cona ha presentato i risultati del suo progetto pilota realizzato da marzo a giugno scorsi al centro sociale Il Parco.

Il percorso, realizzato in collaborazione con il Centro per i Disordini Cognitivi - Reparto di Neurologia di Ferrara, ha visto la partecipazione di 18 coppie, di cui 13 seguite come caso di studio, suddivise in parti uguali tra pazienti e famigliari. "Il progetto - spiega Paola Rossi, presidente di AMA - intendeva sviluppare un'integrazione maggiore della persona malata all'ambiente circostante, limitandone la stigmatizzazione e l'isolamento, attraverso le tecniche del tango, già utilizzato per altre patologie degenerative come il Parkinson". L'Alzheimer comporta infatti la morte delle cellule nervose, che comporta anche la perdita della parola e le facoltà motorie. È una malattia che pesa sui famigliari, 24 ore al giorno. "La tangoterapia ha aiutato mio marito nell'equilibrio - racconta Luciana Venco, referente AMA Ferrara e con il marito Rodolfo Cafa tra le coppie di partecipanti al progetto -. La lezione settimanale veniva considerata non un impegno, ma un momento di svago: il tango ci ha sollevato e ci ha fatto conoscere altre persone, sono nate delle amicizie. Ballare ci ha aiutati a sdrammatizzare e abbiamo capito che la cosa più importante è non isolarsi nella malattia".

"I pazienti e i familiari - evidenzia Paola Milani, psicologa a Neurologia Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara che ha seguito gli sviluppi progetto di Tangoterapia - sono migliorati in tutte le scale fisiche: nell'equilibrio, nella plasticità, nella velocità, nella resistenza e questo significa meno rischi di cadute e di complicanze nella vita di tutti i giorni. Sono migliorati nelle scale che misurano la qualità della vita e nel tono dell'umore, così anche i familiari, anche se meno rispetto ai malati". In una provincia sempre più anziana, l'Alzheimer è la malattia del futuro. La volontà è quella di replicare il progetto, da proporre tra i metodi di prevenzione nei casi di pazienti in fase iniziale. "Per attuarla in maniera continuativa sul nostro territorio però - conclude Paola Rossi di AMA -, servirà un maggiore coinvolgimento delle strutture, delle istituzioni ed altre realtà già esistenti che si occupano di anziani, con le quali collaborare".

----------------------------------------

 CronacaComune giovedì 31 agosto 2017

Si intitola "La malattia di Alzheimer: l'esperienza ferrarese" il convegno in programma giovedì 21 settembre alle 8,30 all'Aula Magna dell'Ospedale Sant'Anna di Ferrara organizzato in occasione della "XXIV Giornata mondiale dell'Alzheimer". a cura di A.M.A. Ferrara onlus (Associazione Malattia Alzheimer) in collaborazione con il Centro per i Disordini Cognitivi- Reparto di Neurologia di Ferrara e con il patrocinio del Comune di Ferrara. Nel corso dell'incontro verranno tra l'altro presentati i risultati scientifici del "Progetto Pilota di Tangoterapia per persone con Demenza tipo Alzheimer e loro famigliari" che si è concluso l'8 giugno scorso.

Interverranno come relatori l'assessora Chiara Sapigni (Comune di Ferrara), Eugenio di Ruscio (Az.Ospedaliero Universitaria di Ferrara), Angela Alvisi (ASP-Ferrara) e Claudio Vagnini (Az USL).

 

Per info: A.M.A. Ferrara ONLUS Associazione Malattia Alzheimer via Ripagrande, 7 - 44121 FERRARA; info@amaferrara.it; www.amaferrara.it 

Immagini scaricabili:

tangoterapia

Allegati scaricabili: