Comune di Ferrara

martedì, 21 novembre 2017

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuova raccolta rifiuti: riprendono le serate informative rivolte ai cittadini

AMBIENTE - In programma dieci incontri in settembre e cinque in ottobre

Nuova raccolta rifiuti: riprendono le serate informative rivolte ai cittadini

06-09-2017 / Giorno per giorno

Il Comune di Ferrara ed Hera organizzano, nel mese di settembre 2017 dieci incontri informativi rivolti alla cittadinanza con l'obiettivo di illustrare le caratteristiche dei nuovi servizi ambientali che stanno gradualmente coinvolgendo tutto il territorio comunale di Ferrara e rispondere alle domande sul progetto.
Dopo la pausa estiva, i primi due incontri si svolgeranno giovedì 7 settembre, presso il cinema San Benedetto, via Don Tazzoli, 11; il primo a partire dalle ore 18 e il secondo dalle ore 20.45. Successivamente ci saranno ulteriori 5 serate informative, alle ore 18, presso il cinema Boldini, in via Previati, 18, nei giorni 12, 13, 14, 20 e 25 settembre. Il 21 settembre, si svolgerà un incontro a Francolino, presso la sagra di Santa Liberata, a partire dalle ore 18 e, infine, il 28 settembre presso il cinema San Benedetto, due incontri: uno dalle ore 18 e l'altro dalle ore 20.45.
Altri 5 incontri sono in programma in ottobre.
Quindi, i prossimi 15 incontri che si svolgeranno in settembre e ottobre si andranno ad aggiungere ai 16 già svolti nei mesi di giugno e luglio.
Strutturate in modo da consentire il dialogo e un approfondimento dei principali punti di interesse, le serate informative saranno un momento di incontro per tutti coloro che desiderano avere maggiori informazioni sulle nuove modalità di raccolta rifiuti e per testare il funzionamento del nuovo contenitore dotato di calotta.
Durante le serate, per meglio comunicare le novità del progetto, verranno proiettati tutorial in italiano e in ferrarese che, passo a passo, spiegheranno come conferire correttamente i rifiuti.
Le famiglie e gli esercenti di attività produttive hanno ricevuto un invito, con indicata la data per recarsi alla serata informativa, ma è possibile scegliere anche date diverse da quella indicata sull'invito.
Nell'invito sono inoltre descritte le modalità per ritirare le tessere (Carte Smeraldo), che saranno utilizzabili su tutti i contenitori del Comune di Ferrara. Attualmente i residenti della zona Centro stanno ricevendo l'invito a recarsi all'eco sportello di via Boccaleone, 19. L'eco sportello chiuderà il 30 settembre. Poi un successivo eco sportello verrà attivato dal 5 al 31 ottobre, presso la tensostruttura allestita nel parcheggio scoperto dell'Ipercoop Le Mura. Agli eco sportelli non è solo possibile ritirare la Tessera Smeraldo ma ci si potrà rivolgere per avere delucidazioni, chiarire dubbi, fare segnalazioni, ottenere materiale informativo e presentare suggerimenti e osservazioni.
L'attivazione della nuova modalità di raccolta rifiuti è preceduta e accompagnata da una molteplicità di iniziative volte a spiegare tutte le novità e ad accompagnare le persone in questo nuovo percorso. Tra queste vi sono i punti informativi di Hera, presenti nelle principali feste e sagre che si svolgono in estate e in autunno nel comune di Ferrara.
Dopo il Ferrara Festival Buskers, il gazebo Hera, punto informativo del progetto, ha fatto tappa a Estate Bambini dove, attualmente, accanto alle informazioni per i più grandi, i più piccoli possono usufruire di laboratori di riciclo a loro dedicati. Prossima tappa del gazebo Hera: il Ferrara Balloons Festival e, a fine settembre, sarà presente all'appuntamento dell'"Europa Ferrara", il grande mercato internazionale per incontrare commercianti da ogni angolo d'Europa.
Anche i canali informatici come twitter, i siti web del Comune e di Hera sono a disposizione dei cittadini per ottenere informazioni attraverso tutorial e pagine dedicate. E', inoltre possibile ottenere informazioni e spiegazioni sul progetto e, più in generale, sulle raccolte differenziate consultando la pagina web www.ilrifiutologo.it o scaricando l'app www.ilrifiutologo.it (per iPhone/iPad, Android e Windows Phone).

(Comunicato a cura dell'Ufficio stampa di Hera spa)

Immagini scaricabili: