Comune di Ferrara

mercoledì, 20 giugno 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Restauro del convento di Santa Rita, ripristino di ponte Bailey, sito web allerta meteo, collaborazione tra Ferrara e Liegi per la ricerca storica

GIUNTA COMUNALE - Le principali delibere approvate nella seduta del 19 settembre 2017

Restauro del convento di Santa Rita, ripristino di ponte Bailey, sito web allerta meteo, collaborazione tra Ferrara e Liegi per la ricerca storica

19-09-2017 / Giorno per giorno

Queste le principali delibere approvate nella riunione della Giunta comunale di martedì 19 settembre:

Assessorato ai Lavori Pubblici e Mobilità, Sicurezza Urbana, Protezione civile, assessore Aldo Modonesi:

Al Segretariato Regionale del Mibact il ruolo di stazione appaltante per il restauro del convento e della chiesa di Santa Rita
Sarà il Segretariato Regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
per l'Emilia Romagna a svolgere il ruolo di stazione appaltante per la progettazione e l'affidamento dei lavori di riparazione e miglioramento strutturale post sisma del complesso dell'ex convento di Santa Rita a Ferrara, in parte di proprietà del Comune. A formalizzare l'attribuzione di tale ruolo sarà una convenzione tra il Comune di Ferrara e lo stesso Segretariato, il cui testo è stato approvato stamani dalla Giunta.
Il complesso immobiliare, che anticamente ospitava il convento di S. Rita attiguo alla chiesa dei SS Giuseppe, Tecla e Rita, in via Carlo Mayr, rappresenta un raro esempio di stile barocco per la città di Ferrara e mantiene i caratteri tipici del Seicento ferrarese. Si tratta di una costruzione molto estesa e ricomprende proprietà diverse. Il Comune è proprietario in particolare del piano terra del convento attiguo alla chiesa oggi di proprietà del Ministero degli interni (Fec - Fondo Edifici di Culto). Gli ambienti non sono mai stati restaurati, nonostante la loro importanza storica per la cultura del territorio, legata al fatto che probabilmente la biblioteca è stata sede di uno studio di cultura ebraica, come testimoniato dagli affreschi presenti nella volta.
Per la realizzazione del progetto relativo al convento il Comune ha messo a disposizione 70mila euro derivanti dai fondi del risarcimento assicurativo per gli eventi sismici relativi a immobili comunali. Per la chiesa di proprietà del Fec è stata invece stanziata una somma di oltre 970mila euro.

Lavori urgenti per il ripristino del ponte Bailey a Bova di Marrara
E' di 37.820 euro la spesa prevista per i lavori, affidati con urgenza a una ditta specializzata il 18 settembre scorso, per il ripristino del ponte Bailey sul Po di Primaro tra i centri abitati di Bova di Marrara (Comune di Ferrara) e San Nicolò (Comune di Argenta). L'intervento è mirato al ripristino della circolazione in condizioni di sicurezza, dopo la chiusura al transito, decisa nelle scorse settimane, a seguito di un sopralluogo del Servizio Infrastrutture del Comune che ha riscontrato  condizioni di deterioramento dell'assito costituente il piano viabile del ponte.
Tra i lavori previsti figurano: la pulizia da erbe e arbusti infestanti nelle testate del ponte, lo smontaggio e conferimento in discarica controllata dell'assito costituente il piano viabile attuale, la fornitura e posa di grigliato in acciaio zincato costituente il nuovo piano viabile e la posa di due cunette stradali in gomma.

Uno spazio riservato al Comune di Ferrara sul sito web degli avvisi regionali di Protezione civile
Anche il Comune di Ferrara potrà disporre di una propria area riservata sul sito internet https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it, spazio web ufficiale a supporto del sistema regionale di "allertamento per il rischio meteo idrogeologico, idraulico, costiero ed il rischio valanghe, ai fini di protezione civile".
Con una convenzione che è stata approvata oggi dalla Giunta, e che sarà sottoscritta dall'Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile e il Comune di Ferrara, quest'ultimo avrà infatti la possibilità di gestire autonomamente la pubblicazione di propri contenuti avendo a disposizione un'area riservata sul sito web, nella quale pubblicare il piano di protezione civile comunale; pubblicare aggiornamenti attinenti un eventuale allertamento; inviare email o SMS ai recapiti degli utenti registrati che hanno selezionato il Comune di Ferrara tra i luoghi preferiti.

Ferrara aderisce alla campagna 'Siamo tutti pedoni 2017'
Anche quest'anno il Comune di Ferrara aderisce e sostiene la campagna "Siamo tutti pedoni" che sarà presentata ufficialmente dal Centro Antartide nelle prossime settimane.
La campagna, al suo nono anno, mira ad accrescere la sensibilità sociale nei confronti di chi si muove a piedi sulla strada. A promuovere l'iniziativa è una vasta rete di istituzioni, associazioni e aziende, coordinate dal Centro Antartide di Bologna, nell'ambito del progetto EspertOver65, tavolo di lavoro nazionale sull'educazione alla sicurezza stradale degli over 65 promosso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e ai sindacati dei pensionati.

 

Assessorato alla Cultura, Turismo, Giovani, Cooperazione Internazionale - Politiche per la pace, vicesindaco Massimo Maisto:

Accordo di collaborazione scientifica tra l'Istituto di Studi Rinascimentali di Ferrara e l'Università di Liegi
Avrà come oggetto la reciproca collaborazione in tema di ricerca storica l'accordo di partenariato che sarà sottoscritto dall'Istituto di Studi Rinascimentali del Comune di Ferrara e da "Transitions. Unité de Recherches sur le Moyen Âge & la Première Modernité" dell'Università di Liegi.
L'accordo, approvato oggi dalla Giunta, prevede una collaborazione simmetrica fra i due istituti partecipanti, in particolare nello scambio di informazioni e nella mutua partecipazione a giornate di studio, eventi scientifici e artistici, e pubblicazioni rilevanti per l'ambito di ricerca, oltre alla mutua facilitazione di brevi soggiorni di ricerca a Liegi e Ferrara per i membri delle équipe. Contemplata, inoltre, la possibilità di organizzazione comune di giornate di studio e la disponibilità alla mutua integrazione di comitati scientifici e organizzativi.
L'accordo avrà durata biennale, potrà essere rinnovato automaticamente e non comporterà oneri di spesa a carico del Comune di Ferrara.

Contributi per manifestazioni culturali ed artistiche in città
Ammonta a 15.500 euro la somma dei contributi destinati dal Comune a sei diverse associazioni e organismi del territorio a sostegno di iniziative e manifestazioni culturali e artistiche organizzate in città. In particolare all'Istituto di Storia Contemporanea andranno 3mila euro, alla Pro loco di Pontelagoscuro mille euro, all'associazione Aspettando Godot altri mille euro, all'associazione Collettivo Tango Asi 500 euro, alla Pro Loco di Ferrara 5mila euro e all'associazione culturale Ferrara Pro Art altri 5mila euro.

Ingresso gratuito al Museo di Storia Naturale per la 'Notte Europea dei Ricercatori'
In occasione della 'Notte Europea dei Ricercatori' il 29 settembre prossimo dalle 21 alle 23,45, il Museo civico di Storia Naturale concederà l'ingresso gratuito alle proprie sale a tutti i visitatori interessati. I partecipanti saranno accolti dal personale scientifico del Museo, con la possibilità di partecipare a laboratori ed esperimenti legati alle scienze della Terra.

Collaborazione all'organizzazione del 'FEntasy Festival'
E' in programma per il 14 e 15 ottobre prossimi la manifestazione 'FEntasy Festival' per la quale il Comune di Ferrara garantirà la propria collaborazione organizzativa e logistica all'associazione culturale Ferrara Pro Art. In programma nelle piazze del centro storico una serie di iniziative a tema fantasy (workshop, dimostrazioni, spettacoli, presentazione di libri, giochi, videogame, Contest Cosplay con spettacolo itinerante).

Una troupe di Netflix in città per un documentario gastronomico
Sarà a Ferrara il 22 settembre prossimo la troupe di Netflix che ha ottenuto il via libera della Giunta per la realizzazione di riprese del patrimonio monumentale della città. Le riprese saranno utilizzate nell'ambito della realizzazione di una serie di documentari gastronomici dal titolo 'Zero Point Zero'.

 

Assessorato al Commercio, Semplificazione Amministrativa, Servizi Informatici, Patrimonio, assessore Roberto Serra

Ad Acer la gestione dell'attività amministrativa relativa alle aree Peep
Resterà affidata ad Acer, sulla base di una nuova concessione da parte del Comune di Ferrara, con durata fino al 31 dicembre 2019, la gestione dell'attività amministrativa attinente la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà ed il riscatto dei vincoli (ex art.35 della L.865/71 e ss.mm.ii.) nelle aree Peep del Comune di Ferrara.

Supporto all'organizzazione dell'edizione 2017 di 'Non solo saba'
E' in programma per il fine settimana del 14 e 15 ottobre prossimi in piazza del Municipio a Ferrara l'edizione 2017 di 'Non solo saba', iniziativa enogastronomica promossa dalla Contrada Rione San Paolo alla quale l'Amministrazione comunale garantirà il proprio supporto organizzativo e logistico. In programma proposte di ristorazione con ricette a base di saba e aceto balsamico ed eventi collaterali.

 

Assessorato all'Ambiente, Lavoro, Attività Produttive, Sviluppo Territoriale, Personale, assessore Caterina Ferri:

Approvata con prescrizioni l'Analisi di rischio presentata da Syndial spa
Sulla base delle determinazioni conclusive della Conferenza di Servizi tenutasi nell'aprile scorso, la Giunta ha approvato il documento "Zona PZPEC023- Analisi di Rischio sito specifica delle acque di falda confinata superiore e inferiore" presentato dalla soc. Syndial spa (all'interno dello Stabilimento Multisocietario di Ferrara) richiedendo l'assolvimento di una serie di prescrizioni, funzionali all'elaborazione del Progetto Operativo di Bonifica.

Confermata l'adesione di Ferrara all''Alleanza per il clima'
Il Comune di Ferrara rinnova anche per l'anno in corso la propria adesione al gruppo di oltre 1.200 città europee che costituiscono l'"Alleanza per il clima". Nata nel 1990 in Germania, l'associazione offre alle municipalità affiliate la possibilità di un continuo aggiornamento su tematiche come la riduzione delle emissioni di gas serra e l'eliminazione dell'uso dei clorofluorocarburi, oltre a opportunità di formazione nel campo della cooperazione, della biodiversità e di Agenda 21. La quota associativa per il 2017 è di 962 euro.

 

Assessorato alla Sanità, Servizi alla Persona, Politiche Familiari, assessore Chiara Sapigni:

Contributi per la manifestazione 'Ferrara che accoglie'
E' di 2.500 euro il contributo comunale a favore dell'Associazione Nadiya a sostegno delle spese per la manifestazione "Ferrara che accoglie: musica, talenti e culture internazionali" che si è tenuta lo scorso 16 settembre in piazza Castello.

 

Le delibere approvate nel corso delle sedute della Giunta comunale vengono pubblicate nei giorni successivi, con le modalità e nei termini di legge, sulle pagine internet dell'Albo Pretorio on line del Comune di Ferrara all'indirizzo http://www.comune.fe.it/index.phtml?id=1818 

 

 

 

 

 

Immagini scaricabili:

chiesa san giuseppe santa rita.jpg