Comune di Ferrara

venerdì, 27 aprile 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Palazzo dei Diamanti e Teatro Comunale Abbado pronti ad ospitare iniziative culturali

LAVORI PUBBLICI E CULTURA - Aggiornamento sullo stato dei lavori a cura dell'ass. Modonesi e delle responsabili Ziosi e Pacelli

Palazzo dei Diamanti e Teatro Comunale Abbado pronti ad ospitare iniziative culturali

22-09-2017 / Giorno per giorno

Tempi di riconsegna di medio termine rispettati per i cantieri in corso al Teatro Comunale e al Palazzo dei Diamanti. Entrambi gli spazi potranno dare il via alle programmazioni culturali da tempo pianificate, senza modifiche o rinvii. Già a partire da domani, sabato 23 settembre, con il Premio Estense al Teatro Comunale, dove prenderanno poi il via le rappresentazioni in calendario per le diverse Stagioni, e poi dal 14 ottobre con la mostra dedicata a Bononi a Palazzo dei Diamanti.
Ad annunciare il rispetto delle consegne da parte delle imprese incaricate dal Comune di Ferrara, è stato l'assessore ai Lavori Pubblici Aldo Modonesi, intervenuto stamani (22set2017) in conferenza stampa assieme alla dirigente del Servizio Beni Monumentali Natascia Frasson, alla presidente della Fondazione Teatro Comunale Roberta Ziosi, e alla dirigente del Servizio Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea Maria Luisa Pacelli.
"Per entrambi i cantieri - ha precisato Modonesi - si è conclusa la prima fase delle lavorazioni di restauro e miglioramento strutturale ed è stato quindi centrato l'obiettivo concordato con le ditte di riconsegnare i due edifici in tempo per la partenza dei rispettivi calendari culturali. Per questo il nostro ringraziamento va proprio alle imprese che hanno lavorato bene e con grande spirito di collaborazione sia con Ferrara Arte sia con la Fondazione Teatro Comunale. Ora i cantieri proseguiranno con le successive fasi di progetto, senza interferire con le attività in corso in questi due importanti contenitori culturali della città, che intendiamo rendere, grazie a queste opere di ristrutturazione, più sicuri, più belli e più fruibili".
"I lavori al Teatro Comunale - ha ricordato Natascia Frasson, dirigente del Servizio Beni Monumentali del Comune - sono partiti lo scorso giugno e hanno visto impegnate 50-60 persone che hanno lavorato giorno e notte per riuscire a terminare la prima fase dell'opera in tempo per il Premio Estense. Per il Palazzo dei Diamanti il termine ultimo, prima della mostra, è invece il prossimo 10 ottobre. Sono stati eseguiti lavori al coperto e nel sottotetto, oltre che sulla facciata esterna, con una pulizia leggera dei ‘diamanti', e alla facciata che dà sul cortile interno, per la quale sono stati necessari lavori di agganciamento alla vera facciata che si è scoperta essere dietro a quella visibile. Dal 10 ottobre - ha proseguito la Frasson - i lavori si sposteranno sul lato del palazzo che dà su corso Ercole I d'Este per il quale è previsto a breve l'allestimento di un telone di copertura dei ponteggi realizzato con una grafica particolare a cui hanno lavorato gli architetti delle Gallerie d'Arte moderna e contemporanea".
Grande soddisfazione per l'andamento dei lavori è stata espressa anche da Roberta Ziosi che ha definito quello per il Teatro Comunale un "lavoro epocale, che ha comportato lo spostamento di tutti gli uffici e una lunga serie di criticità affrontate sempre con grande spirito di collaborazione tra Fondazione Teatro e imprese", e da Maria Luisa Pacelli che ha ricordato "le difficoltà legate alla conciliazione dei tempi della programmazione espositiva con quelli del cantiere, che si è trovato davanti a diverse sorprese in corso d'opera, pur riuscendo a rispettare la consegna".

 

DOCUMENTAZIONE SCARICABILE NELLE PAGINE INTERNET DI CRONACACOMUNE.IT (vedi link sotto)

 

Links:

Immagini scaricabili: