Comune di Ferrara

mercoledì, 26 settembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Piano di sviluppo per il cablaggio e la realizzazione di un'infrastruttura in fibra ottica nel territorio comunale

TECNOLOGIE INFORMATICHE E TERRITORIO - Convenzione firmata tra Comune e Open Fiber

Piano di sviluppo per il cablaggio e la realizzazione di un'infrastruttura in fibra ottica nel territorio comunale

21-12-2017 / Giorno per giorno

E' stato illustrata ufficialmente oggi, giovedì 21 dicembre nella sala di Giunta della residenza municipale (piazza Municipio 2 - FE) la convenzione firmata fra il Comune di Ferrara e Open Fiber relativa al Piano di sviluppo per il cablaggio e la realizzazione di un'infrastruttura in fibra ottica nel territorio comunale.

Per spiegare i contenuti della convenzione, all'incontro sono intervenuti Tiziano Tagliani (Sindaco di Ferrara), Aldo Modonesi (Assessore comunale ai Lavori Pubblici e Mobilità), Roberto Serra (Assessore comunale ai Servizi Informatici), Fabio De Luigi (responsabile comunale Servizi informatici) e Stefano Esposto (Regional Manager Emilia Romagna Open Fiber). 

"Siamo soddisfatti di questa operazione utile per la città e tutto il territorio ferrarese - ha affermato l'ass. Modonesi -; stiamo valutando insieme ai tecnici la possibilità di cablare la città utilizzando le canalizzazioni esistenti e limitare in tutti i modi i possibili disagi per gli scavi di posa della fibra ottica che si renderanno necessari".

"E' una straordinaria opportunità per i cittadini e le aziende - ha aggiunto l'ass. Serra - che potranno usufruire di una connessione dati ad altissima velocità. Anche le case sparse del territorio potranno essere raggiunte attraverso modalità nuove. Chiediamo pazienza ai cittadini per gli eventuali disagi dovuti dai cantieri". 

"Con questa azione - ha concluso il sindaco Tagliani - diamo supporto e nuovo impulso al nostro territorio in materia di infrastrutture dati, importanti quanto - se non di più - di quelle relative ai trasporti. L'ampia estensione del nostro territorio, rispetto ad altri capoluoghi regionali, rischia di penalizzarci su questo fronte, ma questo intervento è certamente un passo avanti per una ampia ed efficiente diffusione digitale".

 

LA SCHEDA (a cura di Open Fiber) - FERRARA ACCELERA, OPEN FIBER CABLA LA CITTA' DEGLI ESTENSI - L'azienda investirà circa 18 milioni di euro per la posa della fibra ottica coinvolgendo più di 52mila unità immobiliari

Open Fiber ha siglato una convenzione con il comune di Ferrara per la realizzazione di una rete a banda ultra-larga, che garantirà ai cittadini una connessione ultrarapida, sicura ed efficiente attraverso un'infrastruttura interamente in fibra ottica, in modalità FTTH (Fiber To The Home). La società prevede un investimento di 18 milioni di euro per la copertura capillare della città, attraverso un totale di circa 48mila chilometri di fibra ottica.

I cantieri sono già aperti e i lavori dureranno circa 18 mesi: le unità immobiliari coinvolte saranno oltre 52mila. L'infrastruttura consentirà ai cittadini di beneficiare di una velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo, sia in download sia in upload, assicurando il massimo delle performance.

La convenzione con il capoluogo emiliano stabilisce inoltre le modalità di scavo e ripristino per la posa della fibra ottica, come previsto dal decreto ministeriale del 2013. Open Fiber utilizzerà ove possibile cavidotti e infrastrutture di rete sotterranee già esistenti per limitare il più possibile l'impatto degli scavi sul territorio e gli eventuali disagi per la comunità. Gli scavi saranno effettuati privilegiando modalità innovative sostenibili e a basso impatto ambientale.

Open Fiber è un operatore wholesale only: non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all'ingrosso, offrendo l'accesso a tutti gli operatori di mercato interessati. L'azienda punta a garantire la copertura delle maggiori città italiane con l'obiettivo di realizzare una rete quanto più pervasiva ed efficiente possibile, che favorisca il recupero di competitività del "sistema Paese" e, in particolare, l'evoluzione verso "Industria 4.0". Grazie alla fibra ottica Open Fiber case, condomini, scuole, uffici, aziende e strutture della Pubblica Amministrazione velocizzeranno il processo di digitalizzazione, semplificando e migliorando le relazioni fra cittadini e P.A. e aumentando la produttività e la competitività delle imprese.

(Ufficio Stampa Open Fiber - Simone Carusone cell. 3471957157 - simone.carusone@openfiber.it)

 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: