Comune di Ferrara

lunedì, 19 febbraio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Conoscere i dati sulle diseguaglianze per raccontare i fatti e migliorare la salute dei cittadini

SEMINARIO DI FORMAZIONE - Sabato 3 marzo 2018, dalle 9,30 alle 13,30 nella Sala del Consiglio comunale di Ferrara (Piazza Municipio 2)

Conoscere i dati sulle diseguaglianze per raccontare i fatti e migliorare la salute dei cittadini

02-02-2018 / Giorno per giorno

Sabato 3 marzo 2018, dalle 9,30 alle 13,30 nella Sala del Consiglio comunale di Ferrara (Piazza Municipio 2) è in programma il seminario pubblico di formazione "Conoscere i dati sulle diseguaglianze per raccontare i fatti e migliorare la salute di tutti i cittadini". L'iniziativa è organizzata in occasione dell'Open Data Day 2018 a cura degli Uffici Stampa di Comune di Ferrara, Università degli Studi di Ferrara, Ausl Ferrara, Azienda Osp.Universitaria S.Anna nell'ambito del Progetto interaziendale "Ferrara Open Sanità" di Ausl e Azienda Ospedaliero - Universitaria di Ferrara in collaborazione con l'Ordine Giornalisti e la Fondazione Giornalisti dell'Emilia-Romagna e il patrocinio di Ordine dei Medici e Odontoiatri di Ferrara e Assostampa Ferrara.

Il seminario di formazione è a ingresso libero (fino ad esaurimento di posti della sala) ed è in particolare rivolto a giornalisti e operatori sanitari sul tema delle disuguaglianze in salute declinato anche in termini di dati aperti (Open data). Il tema e le fonti di riferimento dei relatori forniranno cifre, elementi e informazioni che mettono in relazione reddito, occupazione e educazione come fattori decisivi per lo stato di salute fisica e mentale delle persone. Partendo dai dati messi a disposizione dai diversi enti e istituzioni e dalle diverse e approfondite analisi [Secondo rapporto sulle disuguaglianze sociali in sanità "L'equità nella salute in Italia", a cura di Giuseppe Costa a altri (Franco Angeli editore 2014) e rapporto elaborato dal gruppo di lavoro INMP per il Ministero della Salute "L'Italia per l'equità nella salute", diffuso nel novembre 2017], si intende stimolare una riflessione sulla raccolta, analisi (criticità, potenzialità) e utilizzo dei dati stessi (opportunità operative) con particolare riferimento dell'uso che ne viene fatto per elaborare le politiche socio-sanitarie del territorio locale, regionale e nazionale e alle ricadute informative e comunicative verso i cittadini. Per i giornalisti è stato richiesto l'accreditamento per la formazione (4 crediti formativi - in attesa di pubblicazione sulla piattaforma Sigef)

 

Questo il programma dettagliato dei lavori di sabato mattina

9,15 Registrazione dei partecipanti

9,30 Saluti rappresentanti enti coinvolti (dettagliare nomi e ruoli) - Introduzione

9.45 - 13.00 Relazioni - Coordinano i lavori: Barbara Curcio Rubertini (Progetto interaziendale "Ferrara Open Sanità") e Alessandro Zangara (Ufficio Stampa Comune di Ferrara)

- Prof. Giuseppe Costa, [docente di Epidemiologia, Salute pubblica, Medicina basata sull'evidenza, Igiene all'Università di Torino, coordinatore del gruppo di lavoro "Equità nella salute e sanità" della Commissione Salute della Conferenza delle regioni e primo curatore del volume "L'equità nella salute in Italia"]

"Le Disuguaglianze della salute in Italia e le azioni più efficaci per ridurle"

- Dott. Martino Ardigò [medico, ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche dell'università di Bologna e animatore del Centro Studi in Salute Internazionale UNIBO]:

"Epidemiologia di prossimità e contrasto alle diseguaglianze in salute: cosa ci raccontano i dati sui 'frequent users' del Pronto Soccorso a Ferrara".

- Prof.ssa Fulvia Signani, [psicologa, referente del Programma Equità dell'Ausl di Ferrara, docente di Sociologia di Genere all'Università di Ferrara]

"La lente 'di genere' nell'interpretare i dati delle disuguaglianze"

ore 11.30 - 11.45 Pausa lavori

- Dott.ssa Anna Ferrozzi, [ingegnere gestionale, Team ACQUARI, Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara]

"La risorsa ReportER Open Data della Regione Emilia Romagna e altre Banche Dati aperte che parlano di Salute e Servizi sanitari e sociali"

- Prof. Alessio Cimarelli [docente di Data journalism al "Master in Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza" Unife, fa parte dello staff Dataninja]

"Raccontare i fatti e il loro contesto sociale e ambientale attraverso i dati per aumentare le conoscenze e favorire le scelte dei cittadini"

- Prof.ssa Monica Palmirani, [Docente di Informatica giuridica UNIBO, consulente dell'Agenda Digitale dell'Emilia Romagna- Progetto Open Data]

"Prospettive dei dati aperti in Italia e in Europa: il punto sulla protezione dalle discriminazioni, l'accesso civico ai dati e le licenze che ne permettono il riuso".

ore 13.00 Domande e conclusioni

ore 13.30 Fine lavori

 

>> Documentazione utile (link e documenti scaricabili) sul tema delle disuguaglianze e degli "open data"

A cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Ferrara: http://www.cronacacomune.it/notizie/31462/combattere-le-disuguaglianze-missione-collettiva.html

- sito www.ferrarasalute.it dove trovare documentazione sui dati aperti,

- pagina  www.ferrarasalute.it/seminari/la-salute-non-si-vende-our_health_is_not_for_sale

dati e materiali audiovideo relativi alla giornata sulle diseguaglianze in salute e i determinati sociali, organizzata il 7 aprile 2017 da Ferrara Open Sanità

- risorsa di Open Data su salute e servizi sanitari della Regione Emilia Romagna salute.regione.emilia-romagna.it/siseps/reporter

 

>> Per informazioni e comunicazioni:

- Alessandro Zangara - Ufficio Stampa Comune di Ferrara tel. 0532-419244 e-mail: a.zangara@comune.fe.it

- Barbara Curcio Rubertini - Coord. Progetto interaziendale "Ferrara Open Sanità" Ausl Fe e Azienda Ospedaliero - Universitaria Fe e-mail: info@ferrarasalute.it

- Simonetta Beccari - Ufficio Stampa Ausl Ferrara tel. 0532-235672 e-mail: s.beccari@ausl.fe.it 

- Marco Malossi, Valentina Tomasi - Ufficio Stampa Az. Ospedaliero-Universitaria S.Anna tel. 0532-237323 e-mail: ufficiostampa@ospfe.it

- Andrea Maggi, Ilaria Fazi, M.Grazia Campantico - Rapporti con la stampa e Uffici Marketing e Comunicazione Università di Ferrara - tel. 0532/293311, 0532/974060 e-mail: avvisi@unife.it

 

 

Immagini scaricabili: