Comune di Ferrara

sabato, 23 giugno 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 'La storia con un clic' raccontata dagli studenti delle scuole cittadine

MUSEO RISORGIMENTO E RESISTENZA - Il progetto ferrarese tra i vincitori del concorso IBC regionale

'La storia con un clic' raccontata dagli studenti delle scuole cittadine

01-03-2018 / Giorno per giorno

Si propone di raccontare sul web le collezioni del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara, viste con gli occhi dei bambini e dei ragazzi delle scuole cittadine, il progetto 'La storia con un clic' che è risultato tra i vincitori del concorso annuale bandito dall'Istituto per i beni artistici naturali e culturali (IBC) della Regione Emilia Romagna 'Io Amo i Beni Culturali- VII Edizione 2017/18, sezione Musei'.
Il progetto, già in corso, vede come capofila l'Istituto comprensivo Alda Costa e lo stesso Museo civico del Risorgimento e della Resistenza, con la collaborazione di diverse associazioni cittadine, e prevede la partecipazione di circa 250 alunni della primaria Alda Costa, della secondaria di I grado M.M. Boiardo e dei licei Roiti e Carducci.
Tutti i dettagli dell'iniziativa sono stati illustrati stamani in conferenza stampa dall'assessore alla Cultura del Comune di Ferrara Massimo Maisto, dalla responsabile del Museo civico del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara Antonella Guarnieri, dalla dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo Alda Costa Stefania Musacci, dalla docente referente del progetto Paola Chiorboli e dall'attrice e pedagogista Alessia Passarelli, assieme ai rappresentanti di alcuni delle associazioni cittadine coinvolte.
Il progetto, che riceverà dall'IBC un contributo di 4mila euro, si svilupperà in tre diverse fasi. Al momento le classi sono impegnate nella prima fase di esplorazione e conoscenza del Museo e dei suoi reperti e materiali, che, a seconda dell'età e delle competenze degli alunni coinvolti, verranno studiati e rielaborati divenendo poi, nelle fasi successive del progetto, oggetto di materiali didattici in formato digitale da inserire sul web, nel sito dell'Alda Costa e nel futuro sito del Museo.
Tra le diverse forme di rielaborazione dei contenuti museali vi è anche quella programmata da Alessia Passarelli con gli studenti della scuola media Boiardo, per approfondire, attraverso lo  strumento del teatro, le figure e le vicende di due personaggi emblematici della storia di Ferrara come Carlo Mayr e Rosa Angelini.        

 

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Il progetto "La storia con un Clic: percorsi di didattica museale all'interno del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara" ha come obiettivo la realizzazione di una sezione didattica digitale e virtuale visitabile dal sito internet del museo in corso di implementazione, fruibile ai visitatori del museo e alle classi di ogni ordine e grado che intendano approfondire in aula i contenuti della collezione museale. In una prima azione le classi partecipanti dell'Istituto comprensivo Alda Costa e del Liceo Carducci sperimentano percorsi didattici progettati in collaborazione tra scuole e museo; in una seconda azione i percorsi progettati e sperimentati verranno documentati e in una terza ed ultima azione verranno inseriti nella sezione didattica del sito web del museo, in collaborazione con il Liceo Roiti e il Comune di Ferrara.

Sintesi Progetto:
Obiettivo del progetto è l'individuazione, progettazione, sperimentazione, documentazione e diffusione di quattro moduli didattici per la valorizzazione della collezione del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara in relazione al periodo storico di riferimento e alle peculiarità del territorio ferrarese ad opera degli studenti che, grazie all'utilizzo di metodologie della didattica museale attiva, della ricerca storica con l'uso diretto delle fonti e l'applicazione di diversi tipi di linguaggio (narrazione, giochi di ruolo, linguaggi artistico, teatrale, musicale e cinematografico, informatico, pensiero computazionale) producano come esito finale una sezione didattica digitale e virtuale all'interno del sito internet del museo (la storia con un clic), fruibile ai visitatori del museo e alle classi di ogni ordine e grado che intendano approfondire in aula i contenuti della collezione museale:

Le fasi del progetto:
AZIONE A - I moduli didattici sperimentati:
1. Esploro il museo: prima visita - Esplorazione del museo dal punto di vista logistico e contenutistico
2. Conosco la collezione museale del periodo del Risorgimento italiano
3. Conosco la collezione museale del periodo della Prima guerra mondiale
4. Conosco la collezione museale del periodo della Resistenza

AZIONE B - I materiali didattici sperimentati
Realizzazione di materiali didattici in formato digitale in relazione ai percorsi sopracitati

AZIONE C - ESITO FINALE- Il museo didattico virtuale e digitale
Progettazione e realizzazione di una sezione didattica digitale del sito web del museo contenente l'offerta didattica dei quattro moduli sviluppati

Diffusione e documentazione finale del progetto
Presentazione pubblica della sezione didattica digitale del sito web del museo con percorsi e didattica museale digitale, come risultato del processo di valorizzazione del Museo del Risorgimento e della Resistenza come bene comune.
Realizzazione di report, dossier, ebook digitali, documentario di sintesi.

Partner
I soggetti capofila del progetto sono il Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara del Comune di Ferrara e l'Istituto Comprensivo Statale Alda Costa di Ferrara, in collaborazione con il Liceo Carducci e il Liceo Roiti, con associazioni del territorio Museo Mix Ferrara, Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara, Associazione Culturale di Ricerche Storiche Pico Cavalieri, ANPI Sezione di Ferrara, Lions Club Ferrara Estense, Club per l'UNESCO di Ferrara. Per lo sviluppo e la documentazione del progetto interverranno Alessia Passarelli, attrice e pedagogista, Rita Bertoncini, documentarista socia dell'Associazione D.E- R e Maria Bonora, documentarista.

Classi coinvolte
ICS ALDA COSTA Scuola primaria Alda Costa Classi 2 B docenti Peluso- Pilotto P, 3 A Fabbri- Chiorboli- Raiteri, 3 B Fabbri- Fantoni-Chiorboli, 4 B Boarini- Roveroni Scuola Secondaria I grado M.M. Boiardo Classi 2 E Sannini- Ucci, 3 E Marchetti- Sannini

LICEO CARDUCCI Classi 2 A e 2 C Ferretti, 4 E e 4 F Zaniboni- Borghi

LICEO ROITI Classe 1 G Corso scienze della conservazione dei beni culturali, docente Rizzoni Tot. alunni: 250 alunni 

Referenti di progetto
ICS Costa: Paola Chiorboli
Museo del Risorgimento e della Resistenza di Ferrara: Antonella Guarnieri 

 

Immagini scaricabili:

storia con un clic_1mar2017.jpg