Comune di Ferrara

martedì, 20 agosto 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Presentazione di Casa Corepla per l'educazione alla raccolta differenziata

CONFERENZA STAMPA - Martedì 20 marzo alle 11.30 al Centro commerciale Le Mura (via Copparo 132) - DOCUMENTAZIONE

Presentazione di Casa Corepla per l'educazione alla raccolta differenziata

20-03-2018 / Giorno per giorno

Ferrara, 20 marzo 2018 - Nelle foto alcuni momenti dell'inaugurazione della Casa CoRePla svoltasi martedì 20 marzo 2018 nella galleria del centro commerciale "Le Mura" di Ferrara alla presenza del sindaco Tiziano Tagliani, del presidente del consorzio Corepla Antonello Ciotti, del responsabile dei Servizi Ambientali Ferrara-Modena del Gruppo Hera Alberto Santini e degli allievi e insegnanti delle classi di alcune scuole primarie del territorio.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 
(da Cronacacomune del 14-3-2018) Martedì 20 marzo 2018 alle 11.30 al Centro commerciale Le Mura
in via Copparo 132 a Ferrara (Area 3 al piano terra) si terrà la conferenza stampa di presentazione di "Casa Corepla", organizzata dal Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica. All'incontro parteciperanno sindaco del Comune di Ferrara Tiziano Tagliani, il presidente del consorzio Corepla Antonello Ciotti, responsabile dei Servizi Ambientali Ferrara-Modena del Gruppo Hera Alberto Santini, le classi delle scuole primarie in visita a "Casa Corepla".
Fino a domenica 25 marzo il centro commerciale Le Mura di Ferrara ospiterà "Casa Corepla", la struttura itinerante aperta alle scuole primarie del territorio per informare ed educare i più piccoli alla corretta raccolta differenziata degli imballaggi in plastica.
L'installazione riproduce l'interno di un appartamento, luogo familiare in cui si compiono le fondamentali azioni che danno il via al riciclo: il riconoscimento dei diversi imballaggi, la loro separazione e il conferimento al servizio di raccolta differenziata.
All'interno di "Casa Corepla" i bambini partecipano a diverse attività ludico-didattiche e creative. Grandi e piccoli potranno inoltre provare un'innovativa esperienza di realtà aumentata e viaggiare virtualmente nel mondo del riciclo con l'affascinante video "Plastic Wonderland".

(Comunicato a cura degli organizzatori)


Per info: Corepla-Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, M. di Molfetta, responsabile Relazioni col territorio, tel. 02 76054245, dimolfetta@corepla.it - E.Celsan, Relazioni col territorio, tel. 02 76054224, celsan@corepla.it

 

 

 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

CASA COREPLA A FERRARA - Fino a domenica 25 marzo la "casa del riciclo" apre le porte a scuole e famiglie, per informare ed educare alla corretta raccolta differenziata degli imballaggi in plastica

Ferrara, 20 marzo 2018 - Si è tenuta nel centro commerciale Le Mura di Ferrara la presentazione di Casa COREPLA, la struttura itinerante per le scuole del territorio e tutti i cittadini. Favorire la conoscenza del ciclo completo degli imballaggi in plastica, dalla loro progettazione alla seconda vita sotto forma di oggetti riciclati, è l'obiettivo dell'esperienza didattica promossa da COREPLA, il Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, con il patrocinio del Comune di Ferrara e con la collaborazione del Gruppo Hera.

Dal 12 marzo fino al termine dell'installazione saranno quasi 300 i bambini delle scuole primarie della città di Ferrara in visita a "Casa COREPLA". Alcuni di loro hanno partecipato questa mattina alla presentazione della struttura, insieme ad Antonello Ciotti Presidente del consorzio COREPLA, al Sindaco del Comune di Ferrara Tiziano Tagliani e ad Alberto Santini Responsabile Servizi Ambientali Ferrara-Modena del Gruppo Hera.

Casa COREPLA riproduce l'interno di un vero e proprio appartamento: gli animatori ambientali accolgono i bambini in salotto dove, con l'ausilio di video e presentazioni interattive, illustrano la funzione odierna dell'imballaggio; il tour prosegue in cucina per imparare a conferire correttamente gli imballaggi nella raccolta differenziata; infine, i bambini vengono condotti nella stanza dei giochi, dove l'imballaggio si trasforma in nuovi oggetti, una volta riciclato. In ognuno di questi ambienti i bambini sono coinvolti in attività ludico-didattiche e creative; i piccoli e le loro famiglie possono inoltre provare un'esperienza innovativa di realtà aumentata, replicabile a casa o a scuola, e viaggiare virtualmente nel mondo del riciclo con il video a 360 gradi "Plastic Wonderland".

«Il tour di Casa COREPLA arriva per la prima volta a Ferrara, città Patrimonio dell'Umanità e polo chimico industriale di rilievo nel panorama nazionale e internazionale, cruciale anche per l'innovazione e la ricerca - sottolinea Antonello Ciotti Presidente di Corepla -. La città, con le sue realtà industriali e il ricco tessuto associativo, sa quanto sia fondamentale il gioco di squadra. Lo è altrettanto per la raccolta differenziata che sta crescendo in tutta la Regione, non solo a Ferrara. Nel 2017 in Emilia Romagna sono state raccolte oltre 96.000 tonnellate di imballaggi in plastica (+20% rispetto all'anno precedente): merito dell'impegno dei cittadini, sostenuto dalle Amministrazioni Comunali e dalle aziende incaricate della raccolta sul territorio».

 

«Ferrara, grazie alle nuove modalità di conferimento dei rifiuti ed alla collaborazione e partecipazione dei cittadini - dichiara il Sindaco Avv. Tagliani -, sta testimoniando la volontà di diventare un punto avanzato per la concreta azione di incremento della raccolta differenziata. Siamo consapevoli che il rispetto per l'ambiente passa dai piccoli gesti quotidiani ed è importante coinvolgere i bambini: educare le future generazioni ad un atteggiamento consapevole verso il non-spreco e il riciclo delle materie prime per insegnare loro che il "rifiuto" è una risorsa e non un problema. Per questo ringraziamo Casa COREPLA che, attraverso un'innovativa esperienza di realtà aumentata e la possibilità di viaggiare virtualmente nel mondo del riciclo, educai nostri bambini a diventare cittadini consapevoli delle proprie azioni in un contesto rispettoso dell' ambiente».

«Negli scorsi mesi i ferraresi hanno affrontato un'importante riorganizzazione del servizio di igiene urbana - sottolinea l'ing. Alberto Santini del Gruppo Hera -. Grazie al loro impegno, abbiamo visto la percentuale di differenziata innalzarsi a livelli superiori a tutte le aspettative e passare in sei mesi dal 56 all'84% di oggi. Un incremento che ha coinvolto tutti i tipi di rifiuti e in particolare la plastica, i cui quantitativi raccolti sono più che raddoppiati, passando da circa 250 a oltre 520 tonnellate mensili».

Casa COREPLA rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 25 marzo, negli orari di apertura del centro commerciale Le Mura.

COREPLA Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica

COREPLA è il consorzio nazionale senza scopo di lucro per la raccolta, il riciclo e il recupero dei rifiuti di imballaggi in plastica. Con circa 2.600 imprese consorziate della filiera del packaging in plastica (produttori di materia prima, produttori di imballaggi, utilizzatori, riciclatori, recuperatori), COREPLA assicura che gli imballaggi raccolti in modo differenziato siano avviati a riciclo e recupero con efficienza, efficacia ed economicità. www.corepla.it

 

 

Immagini scaricabili:

Locandina Casa Corepla - Ferrara, 20-25 marzo 2018 Locandina Casa Corepla - Ferrara, 20-25 marzo 2018