Comune di Ferrara

sabato, 21 aprile 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > A Malborghetto di Boara una piazza dal look completamente rinnovato e una nuova pista ciclabile

LAVORI PUBBLICI - Al via in questi giorni gli interventi nell'area tra via Conca e via Santa Margherita

A Malborghetto di Boara una piazza dal look completamente rinnovato e una nuova pista ciclabile

04-04-2018 / Giorno per giorno

Manterrà un'ampia area verde, circondata da spazi pavimentati per varie funzioni, la piazza di Malborghetto che entro la fine del prossimo autunno si presenterà con una veste completamente rinnovata e riorganizzata. La partenza ufficiale dei lavori programmati dal Comune di Ferrara è avvenuta oggi, 4 aprile 2018, con la consegna del cantiere alla ditta esecutrice, la Geo costruzioni srl di Formignana, e sarà seguita entro breve da quella di un altro intervento nella frazione, la realizzazione di una nuova pista ciclabile di circa 830 metri di lunghezza in via Conca, tra via Calzolai e via Santa Margherita.
I dettagli dei due progetti sono stati illustrati oggi in conferenza stampa dall'assessore comunale ai Lavori Pubblici Aldo Modonesi, assieme alla responsabile dell'Unità operativa Interventi Straordinari Strade del Servizio Infrastrutture - Mobilità e Traffico Angela Ghiglione e ai tecnici del Servizio Elena Dalpasso e Tiziana Coletta.
"Con questi due nuovi interventi - ha dichiarato l'assessore Modonesi - l'Amministrazione intende da un lato proseguire nell'opera di riqualificazione di spazi centrali e di aggregazione all'interno delle frazioni, come già fatto a Pontelagoscuro e Francolino, e dall'altro continuare a investire per facilitare il collegamento ciclabile delle frazioni alla città. Il nuovo percorso ciclabile consentirà infatti di creare un collegamento tra i due nuclei abitati di Malborghetto e le esistenti piste ciclabili di via Calzolai e di via Santa Margherita".
Come spiegato dai tecnici, l'area della piazza è stata donata al Comune dalla Fondazione Navarra che ha offerto inoltre un contributo di 150mila euro per la sua riqualificazione, il cui costo complessivo è di 400mila euro. L'ampio spazio a disposizione (circa 5.500 mq) sarà suddiviso in diverse aree funzionali, con il mantenimento di un'area verde che sarà rimodulata con quattro terrazzamenti di diverse altezze, delimitati da bordi che diventeranno in parte anche lunghe sedute. Previsto anche l'inserimento di un filare di tigli e uno di carpini. E a conclusione dei lavori la piazza sarà intitolata a mons. Alessandro Denti, per lungo tempo parroco della frazione, scomparso nel marzo 2017.
La spesa complessivamente prevista per la nuova pista ciclabile è invece di 500mila euro, con una quota (pari a circa il 60% dell'importo di 370mila euro dei soli lavori) proveniente dai finanziamenti del Piano nazionale della Sicurezza stradale. Parte della spesa prevista servirà inoltre per l'esproprio di aree private necessarie all'esecuzione dell'intervento. 
La conclusione di entrambe le opere è prevista entro la fine del prossimo autunno.

 

LE SCHEDE a cura del Servizio Infrastrutture, Mobilità e Traffico del Comune di Ferrara

Riqualificazione dell'area antistante la Chiesa di Malborghetto di Boara, tra via Conca e via Santa Margherita
L'area oggetto di riqualificazione, delimitata da via Conca e via Santa Margherita si presenta come un'ampia area verde attraversata da due percorsi sterrati: un primo che si sviluppa assialmente all'ingresso alla chiesa e funge da percorso di accesso alle abitazioni ivi presenti ed un secondo che collega lateralmente l'edificio di culto a via Conca. La superficie totale comprendente sia l'area a prato che le strade bianche perimetrali è pari a circa mq. 5.500 ed i principali elementi distintivi sono la chiesa ed il monumento ai caduti.
L'idea progettuale ha come obiettivi: la realizzazione di un luogo identificativo per la frazione che favorisca l'incontro e consenta l'agevole organizzazione di eventi locali quali sagre, mercati, feste di varia origine e concerti; la definizione di uno spazio con funzione di sagrato che dia maggiore rilievo alla chiesa; e l'individuazione di aree per il parcheggio a servizio della Fondazione Navarra, della chiesa e dei residenti.
In programma la realizzazione di un sistema interrelato di spazi: una prima "piazza" prospiciente via Santa Margherita dove andrà ricollocato il monumento ai caduti, una seconda "piazza" più interna antistante la chiesa ed il collegamento tra le due che avrà una funzione mista di percorso pedonale e parcheggio, revocabile in occasione di particolari eventi. Un'altra area di parcheggio più ampia, accessibile unicamente da via Conca, sarà quella realizzata a nord della chiesa; da qui a piedi sarà poi possibile raggiungere la "piazza-sagrato", a quota più elevata, attraverso un sistema di rampe e scale. Tutta l'area verde sarà risagomata ed articolata in un sistema di quattro terrazzamenti movimentati con lievi variazioni di quote altimetriche ed accessibili con sentieri pedonali pavimentati. Due nuovi filari di alberi, uno composto da tigli ed uno da carpini, filtreranno la vista delle aree di parcheggio ed un bauletto erboso borderà la prima piazza che accoglierà il monumento ai caduti. Sarà creata una nuova rete di raccolta delle acque meteoriche e saranno realizzate le predisposizioni edili per il nuovo impianto di illuminazione.
Importo complessivo dell'opera: 400.000 euro
Impresa esecutrice: Geo costruzioni srl - Formignana (FE)

Realizzazione di un percorso ciclopedonale in via Conca
L'intervento  prevede la realizzazione di un percorso ciclopedonale in via Conca, a Malborghetto di Boara, nel tratto compreso tra via Calzolai e via S.Margherita, fino a raggiungere, proseguendo, attraverso la piazza della chiesa, lungo via S. Margherita, via Fratelli Navarra e piazza Chiappini.
Con la costruzione di questo nuovo percorso, sarà possibile creare un collegamento tra i due nuclei abitati della frazione di Malborghetto e le esistenti piste ciclabili di via Calzolai e di via Santa Margherita.
Il tracciato previsto in via Conca costituisce un importante percorso sicuro a servizio dei principali attrattori di traffico dell'area: le scuole elementari, l'Istituto Professionale di Agraria "Fratelli Navarra", la chiesa parrocchiale, il campo sportivo, le attività commerciali locali e le aree residenziali.
L'opera si inserisce nell'ambito del percorso denominato "la grande U ciclabile": un sistema di percorsi in grado di collegare le principali aree periurbane, la città antica e i più significativi luoghi di interesse ambientale e paesaggistico, creando, di fatto una cucitura della rete ciclabile a nord est del Comune di Ferrara, i cui percorsi ciclabili,  negli ultimi anni, sono stati incrementati di circa 11 Km.
La pista ciclabile in oggetto, della lunghezza complessiva di circa 830 m, si svilupperà per un tratto di circa 93 m, su aree private, sulle quali è stato apposto un vincolo preordinato all'esproprio e che verranno acquisite dal Comune di Ferrara per l'edificazione della pista ciclabile stessa.
Poiché la procedura di acquisizione delle aree da parte dell'Amministrazione Comunale potrebbe concludersi a lavori già appaltati, si è proceduto a suddividere l'intervento in due stralci: il primo, riguarderà le lavorazioni da eseguire sulle aree già nella disponibilità dell'Amministrazione; il secondo, riguarderà le aree che l'Amministrazione prevede di acquisire entro 12 mesi dalla consegna dei lavori del primo stralcio.
Importo complessivo dell'opera: 500.000 euro
Impresa esecutrice: S.I. srl - Gualdo (FE)

In allegato scaricabile la presentazione (power point) dei due interventi

Immagini scaricabili:

rendering piazza Malborghetto 1.jpg planimetria Malborghetto piazza e pista cicl Malborghetto planimetria piazza Malborghetto_4apr2018

Allegati scaricabili: