Comune di Ferrara

sabato, 21 luglio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > I cambiamenti climatici e le loro previsioni analizzati da Gian Battista Vai

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Martedì 5 giugno alle 17 conferenza in via Scienze

I cambiamenti climatici e le loro previsioni analizzati da Gian Battista Vai

04-06-2018 / Giorno per giorno

I cambiamenti climatici e i disastri naturali si possono prevedere? E chi o che cosa ne è responsabile? A queste e ad altre domande sul tema tenterà di dare risposta la conferenza di Gian Battista Vai organizzata dall'Accademia delle Scienze di Ferrara per martedì 5 giugno 2018 alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara).

LA SCHEDA a cura degli organizzatori
Alluvioni, frane, terremoti, eruzioni vulcaniche scrivono una storia d'Italia in cui si succedono disastri, perdite di vite umane, danni economici, sconvolgimenti sociali. Di questa storia non si vede la fine, e mentre nuovi rischi incombono non abbiamo evitato i disastri che già furono delle società antiche. Ci hanno ormai convinti che i disastri naturali siano imprevedibili, escluse le catastrofi antropiche-climatiche 'da fermare'. Cosa pensano gli studiosi della previsione? C'è una strada per pensare al futuro?

Testo consigliato: E. Guidoboni, F. Mulargia, V. Teti, Prevedibile Imprevedibile: eventi estremi nel prossimo futuro, Rubbettino, Soveria Manelli 2015, in cui sono sviluppati alcuni temi che verranno introdotti dal professor G.B. Vai.

Didascalia dell'immagine allegata: Colonia del corallo Cladocora caespitosa che 125 mila anni fa, nel Pleistocene superiore, formava scogliere costiere nel Golfo di Taranto e lungo l'intero bordo del Mediterraneo (foto prof. G.B. Vai).

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, aperti liberamente a tutti gli interessati, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it

 

Immagini scaricabili:

5giugno_conf GBVai.jpg

Allegati scaricabili: