Comune di Ferrara

sabato, 21 luglio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > L'esito del Consiglio comunale nella riunione di lunedì 25 giugno

CONSIGLIO COMUNALE - In seduta alle 15.15 nella residenza municipale. Diretta ConsiglioWeb. DOCUMENTAZIONE ALLEGATA

L'esito del Consiglio comunale nella riunione di lunedì 25 giugno

25-06-2018 / Giorno per giorno

DOCUMENTAZIONE scaricabile in fondo alla pagina (Question Time e Delibere)

 

ll Consiglio comunale di Ferrara si è riunito lunedì 25 giugno alle 15.15 nella residenza municipale. La seduta - con modalità definite nel corso della Conferenza dei presidenti dei Gruppi consiliari convocata dal presidente del Consiglio comunale Girolamo Calò - comprendeva la discussione di due "question time" presentati rispettivamente dai consiglieri A. Balboni  (FdI/AN) Morghen (M5S) e inoltre la presentazione e il dibattito su otto Delibere degli assessori Luca Vaccari, Caterina Ferri, Roberta Fusari (2), Chiara Sapigni, Cristina Corazzari (3).

 

>> Come di consueto prevista la diretta audio video dell'intera seduta di Consiglio comunale sulla pagina internet del servizio ConsiglioWeb all'indirizzo http://www.comune.fe.it/472/consiglioweb-il-consiglio-comunale-in-diretta

 

QUESTION TIME

>> (PG 71303/18) - Interrogazione in merito ad autovettura USL parcheggiata nel posteggio disabili  - Consigliere A. Balboni (FdI/AN). Ha risposto l'assessore Aldo Modonesi.
>> (PG 71664/18) - Interrogazione in merito a "Rimozione dellet casette ricovero per gatti randagi in zona eliporto" - Consigliera Morghen (M5S). Ha risposto l'assessora Chiara Sapigni.

 

DELIBERE

Assessora all'Ambiente Caterina Ferri

>> PG 49322/18 - Rinnovo concessione di comodato gratuito alla LIPU dell'area di proprietà comunale in via Porta Catena n. 118, ora denominata - Giardino delle Capinere - e contestuale contributo 

La delibera è stata illustrata dall'assessora Ferri. Nel corso del dibattito sono inervenuti i consiglieri A.Balboni (FdI/AN), Fiorentini (SI)

La delibera è stata approvata con i voti a favore dei gruppi PD, SI, FC, Misto, M5S, FdI/AN, FI (astenuto GOL).

LA SCHEDA - Ammonta a 30mila euro il contributo annuo a favore della LIPU per la gestione e il funzionamento dell'area di proprietà Comunale di complessivi mq. 8100 in via Porta Catena, oggi denominata "Giardino Delle Capinere". Il rinnovo della concessione in comodato gratuito alla LIPU-sezione di Ferrara comprende il periodo dal 06-06-2018 fino al 31-12-2020.

----------------------------------------------------------------------------

Assessore alla Contabilità/Bilancio Luca Vaccari

>> PG 70169/18 - Individuazione dei Comitati, Commissioni, Consigli e Organi Collegiali, aventi funzioni amministrative di competenza del Consiglio Comunale, ritenuti indispensabili per la realizzazione dei fini istituzionali dell'Ente (art. 96, D. Lgs. 267/2000). Anno 2018  

Il documento è stato illustrato dall'assessore Vaccari (che ha presentato un Emendamento della Giunta-accolto). Nel corso del dibattito sono inervenuti i consiglieri Rendine (GOL), Marescotti (Misto), sindaco Tiziano Tagliani, consigliere Marcucci (M5S).

La delibera è stata approvata con 18 voti a favore dei gruppi PD, SI, FC, Misto, Morghen (M5S); 5 astenuti: gruppi FI, Fdi/AN, consigliere Marcucci (M5); 2 voti contrari: gruppi Lega nord, GOL.

LA SCHEDA - Nell'elencazione allegata gli organismi collegiali, comitati e commissioni ritenuti indispensabili per la realizzazione dei fini istituzionali dell'Ente rientranti nell'ambito di competenza del Consiglio Comunale di Ferrara: I Commissione Consiliare permanente, II Commissione Consiliare permanente, III Commissione Consiliare permanente, IV Commissione Consiliare permanente, V Commissione Consiliare permanente, Commissione di controllo per la gestione dei servizi pubblici locali e sulle partecipazioni societarie, Commissione per lo Statuto ed il Regolamento del Consiglio comunale, Commissione Pari Opportunità, Commissione tecnica Settore OO.PP. e Mobilità, Commissione per l'esame delle opposizioni al punteggio provvisorio graduatoria di assegnazione alloggi E.R.P. e E.R.S., Consulta delle Associazioni Animaliste per la promozione di attività di tutela dei diritti degli animali, Consulta per l'Edilizia ed il Territorio, Tavolo di Monitoraggio ex art. 49 Regolamento di Polizia Urbana, Gruppo di Lavoro previsto dall'art. 14, comma 2, del "Regolamento del sistema integrato dei controlli interni", Osservatorio Rifiuti.

-----------------------------------------------------

Assessora alla Pubblica Istruzione Cristina Corazzari

>> PG 71481/18 - Variazione al Bilancio di Previsione 2018-2020 dell'Istituzione dei servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie. Applicazione al Bilancio di Previsione 2018 di parte dell'avanzo di amministrazione 2017  

Il documento, illustrato dall'assessora Corazzari, è stato approvato.

------------------------------------------------------------

>> PG 65796/18 - Ratifica del provvedimento - in via d'urgenza - del Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'Istituzione Scolastica, atto n. 11/2018, P.G. n. 61207 del 16/5/2018, avente ad oggetto:"Variazione al Bilancio 2018/2020, adottata in via d'urgenza, da ratificare da parte del Consiglio Comunale, ai sensi dell'art. 42, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000 

Il documento, illustrato dall'assessora Corazzari, è stato approvato.

----------------------------------------------------------------------

>> PG 65759/18 - Modifica fasce di valore ISEE e tariffe del Centri Ricreativi Estivi  

Il documento, illustrato dall'assessora Corazzari, è stato approvato.

 ----------------------------------------------------------

Assessora all'Urbanistica/Edilizia/Rigenerazione Urbana Roberta Fusari

>> PG 63499/18 - Controdeduzioni alle osservazioni e ai pareri formulati dalla Provincia e dagli Enti competenti e approvazione della 4a variante urbanistica al 1° Piano Operativo Comunale e alla classificazione acustica  

Il documento, illustrato dall'assessora Fusari, è stato approvato con 16 voti a favore (PD), 5 voti di astensione (Lega nord, FI, FdI/AN) e 3 voti contrari (GOL, M5S).

----------------------------------------------------------------------

>> PG 70378/18 - Adozione di variante specifica al Regolamento Urbanistico Edilizio e alla Classificazione Acustica  

Il documento è stato illustrato dall'assessora Fusari. Sulla delibera sono intervenuti i consiglieri Morghen-M5S (che ha presentato un Emendamento - respinto), Facchini-PD (che ha presentato una Risoluzione - accolta), Rendine (GOL), Marescotti (Misto), sindaco Tiziano Tagliani, consiglieri Zardi (FI), Marcucci (M5S), Cavicchi (Lega nord).

 

La delibera è stata approvata con 20 voti a favore (PD, Misto, FC, Lega nord, consiglieri Peruffo e Zardi-FI), 2 astensioni (gruppo FdI/AN, consigliere Fornasini -FI), 3 voti contrari (gruppi GOL, M5S).

-----------------------------------------------

Assessora alla Sanità/Servizi alla Persona Chiara Sapigni

>> PG 71898/18 - Approvazione del Piano Sociale e Sanitario 2018-2020 del Distretto Centro Nord di Ferrara  

Il documento è stato illustrato dall'assessora Sapigni (che ha illustrato gli Emendamenti proposti dal sindaco Tagliani - accolti). Sulla delibera sono intervenuti i consiglieri A.Balboni-FdI/AN e Cavicchi-Lega nord (che hanno presentato un Emendamento - respinto), Bertolasi (PD), Peruffo (FI), Marcucci (M5S), Vitellio (PD), Morghen (M5S), Marescotti (Misto), Maresca (PD), Bova (FC), assessora Sapigni, consigliere Fornasini-FI (che ha presentato un sub emendamento-respinto), sindaco Tiziano Tagliani. 

 La delibera è stata approvata con 13 voti a favore (PD, Misto, FC), 5 voti contrari (gruppi FdI/AN, FI, Lega nord, M5S).

 

LA SCHEDA (a cura dell'assessorato alla Sanità-Servizi alla Persona del Comune di Ferrara) -  Il Consiglio Comunale del 25 giugno ha approvato il PIANO TRIENNALE PER LA SALUTE E IL BENESSERE SOCIALE 2018-2020 del DISTRETTO CENTRO NORD di FERRARA: il frutto di un lungo lavoro che ha coinvolto in maniera costruttiva ed attenta diversi protagonisti tra istituzioni e realtà sociali per un totale di 310 persone in svariati momenti di confronto.

Il Consiglio Comunale (preceduto da due sedute della quarta Commissione Consiliare) ha rappresentato un ulteriore momento di conoscenza e approfondimento dei contenuti del Piano stesso.
Il cammino preparatorio e di elaborazione ha coinvolto istituzioni sociali e sanitarie, associazioni del terzo settore, organizzazioni sindacali e gruppi di cittadini; uniti nel tentativo di dare risposte efficaci e condivise ai bisogni sociali e sociosanitari che emergono da un contesto sociale in continuo mutamento.
Il Piano riguarda tutto il Distretto Centro Nord (Comuni di Ferrara, Masi Torello, Voghiera, Copparo, Berrra, Ro, Tresigallo, Formignana, Jolanda di Savoia) di cui Ferrara funge da capofila.

Obiettivi primari sono :
1. Lotta all'esclusione, alla fragilità e alla povertà
2. Valorizzazione delle dimensione territoriale del Distretto quale snodo strategico e punto nevralgico dell'integrazione socio-sanitaria.
3. Nascita e sviluppo di strumenti nuovi di prossimità e di integrazione dei servizi sanitari e sociali.

Si tratta di un piano triennale con specifiche definizioni anno per anno: un impegno concreto a favore delle categorie più fragili del nostro territorio con risorse che vengono dallo Stato, dalla Regione, da progettualità specifiche (anche Europee), dai bilanci degli Enti Locali e delle loro ASP e delle Aziende Sanitarie, dalla compartecipazione delle singole associazioni e dei cittadini coinvolti.
Un quadro complessivo molto articolato che viene costantemente monitorato e rendicontato con trasparenza.

Le attività non iniziano né finiscono oggi: in molti casi si va in continuità con azioni avviate in precedenza, in altri si parte con innovazioni e sperimentazioni elaborate in maniera partecipata.
Per tutti un percorso impegnativo che non conosce interruzioni per dare le migliori risposte possibili alle persone che vivono nel nostro territorio.

Il Piano approvato verrà a breve pubblicato per essere maggiormente diffuso e conosciuto fra i cittadini del nostro Distretto anche attraverso incontri specifici di approfondimento.

Per l'anno 2018 le risorse assegnate dalla Regione al distretto Centro Nord sono 22.786.000 euro comprendenti le risorse del Fondo sociale e del Fondo per la non-autosufficienza. 

---------------------------------------------------------------

 

La seduta si è conclusa alle 21.11

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: