Comune di Ferrara

venerdì, 21 settembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Al via Ecomobile: servizio itinerante di raccolta rifiuti e ingombranti in varie zone della città e delle frazioni

AMBIENTE - Appuntamenti settimanali con la stazione mobile di Hera per conferire rifiuti particolari a Ferrara

Al via Ecomobile: servizio itinerante di raccolta rifiuti e ingombranti in varie zone della città e delle frazioni

09-07-2018 / Giorno per giorno

(Comunicato a cura di Hera spa)
È partito il nuovo servizio Ecomobile che raccoglie rifiuti urbani anche pericolosi, piccoli ingombranti e non solo in varie zone della città

Spesso capita di avere piccoli elettrodomestici rotti o barattolini di vernice in parte ancora pieni che non sappiamo come smaltire o non abbiamo il tempo di portare a un Centro di Raccolta. Capita quindi che questi rifiuti si trasformino in abbandoni, fenomeno purtroppo troppo frequente in città e che si è stabilizzato su circa 130 t/mese, con un aggravio di costi per tutti i cittadini.
Per questo dal 9 luglio è partito a Ferrara il progetto Ecomobile, la nuova stazione itinerante che raggiunge i cittadini che abitano in zone della città lontane dai CdR e sostituisce il servizio finora effettuato.

Calendario EcomobileCos'è l'Ecomobile
Il servizio ecomobile è un mezzo che ritira direttamente tutti quei rifiuti urbani riciclabili, ingombranti o pericolosi che per volume e tipologia non possono essere conferiti con il servizio di raccolta ordinario.
Diversi gli obiettivi che l'Amministrazione Comunale ed Hera intendono raggiungere con questo rinnovato servizio:
1. semplificare l'accesso ai nuovi servizi (consegna piccoli ingombranti, ritiro sacchi per la differenziata, ritiro pattumelle per RIND), raccogliere segnalazioni e fornire informazioni
2. garantire un numero elevato di punti di sosta del mezzo itinerante per fornire un servizio capillare specie nei centri abitati del forese maggiormente distanti dai tre centri di raccolta e dagli sportelli per la sostituzione delle tessere e consegna delle attrezzature;
3. aumentare la tipologia di rifiuto conferibile per ridurre le problematiche di abbandono
4. diventare un punto di comunicazione e informazione itinerante verso i cittadini, costituendo un elemento di sviluppo, sensibilizzazione e promozione delle raccolte differenziate e della tariffa puntuale.
Diversamente dal servizio fino ad ora presente, questa stazione permette appunto la consegna di piccoli ingombranti, piccoli RAEE come fornetti, asciugacapelli e lampadine, abiti usati in cattivo stato, pile e batterie esauste, oli vegetali e minerali, rifiuti urbani pericolosi quali vernici, lampade led, pesticidi e farmaci scaduti.

L'Ecomobile inoltre
distribuisce kit e sacchi per la raccolta differenziata, sostituisce la Carta Smeraldo a chi l'ha smarrita, accoglie segnalazioni e fornisce informazioni su qualunque dubbio o problema inerente la raccolta cittadina.
Per Alberto Santini, responsabile ambiente di Ferrara, "La presenza della stazione itinerante mi auguro sia uno strumento in grado di disincentivare gli abbandoni, fenomeno che crea degrado in città e malcontento fra chi la città la vive, turisti compresi. Cosa che Ferrara, città Patrimonio dell'Umanità, non merita. Inoltre una aumentata presenza fra i cittadini siamo certi possa favorire la comprensione e il dialogo".
Caterina Ferri, assessora all'Ambiente aggiunge "Abbiamo fortemente richiesto a Hera l'attivazione di questo servizio, che avvicini il gestore alle esigenze dei cittadini senza che debbano necessariamente rivolgersi alla sede di via Diana. Il nostro comune ha un territorio molto esteso fatto di tante frazioni, che meritano tutte la giusta considerazione, e grazie all'ecomobile i servizi offerti saranno più vicini alle persone".
Il punto mobile è presente tutti i giorni, tranne la domenica, nei luoghi più frequentati di ben 33 frazioni e quartieri del territorio ferrarese.

Per ogni informazione su dove incontrare l'Ecomobile si può scaricare - in fondo alla pagina - il calendario con l'elenco dei punti di sosta per la stazione itinerante di Ecomobile a Ferrara e frazioni limitrofe, oppure digitare www.ilrifiutologo.it/ferrara.
Nella foto: l'assessora comunale all'Ambiente Caterina Ferri, un'operatrice e il responsabile ambiente di Hera Ferrara Sandro Berghi.

Immagini scaricabili:

L'assessora Caterina Ferri con Ecomobile Calendario dei punti di sosta per la stazione itinerante Ecomobile a Ferrara e frazioni