Comune di Ferrara

giovedì, 18 ottobre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Sulla richiesta delle opposizioni di revocare la delega all'ass. Corazzari

Sulla richiesta delle opposizioni di revocare la delega all'ass. Corazzari

06-10-2018 / Punti di vista

di Tiziano Tagliani *

Nota del Sindaco Tagliani a seguito della mozione, firmata dai gruppi consiliari di Gol, M5S, Lega Nord, Forza Italia e Fdi/An, che richiede la revoca della delega affidata all'assessora Cristina Corazzari su Pubblica Istruzione

"In merito alla richiesta da parte delle opposizioni di revocare Cristina Corazzari dal ruolo di assessore alla Pubblica Istruzione rispondo, semplicemente, che non ci penso minimamente. Il Governo ha prima emanato una circolare che contraddiceva il decreto Lorenzin inducendo i dirigenti scolastici a programmare l'inizio delle attività scolastiche in presenza di un conflitto normativo insormontabile. Poi per rimediare all'errore è intervenuto con il decreto ‘Milleproroghe', che c'entra con la scuola come i cavoli a merenda. Ad anno scolastico già avviato, lo stesso governo, ha legiferato anche sulla scuola d'infanzia 0-3, la cui competenza é delle Regioni. Ricordo che la nostra Regione ha approvato, già da due anni, una propria legge che regolamenta l'iscrizione ai nidi e alle scuole d'infanzia e nella quale viene richiesto alle famiglie che i propri figli siano in regola con le vaccinazioni considerate obbligatorie. Le dimissioni vanno richieste a questo Governo incompetente, non all'assessora Corazzari".

 

*Sindaco del Comune di Ferrara

 

(Comunicazione diffusa dalla Portavoce del Sindaco)