Comune di Ferrara

venerdì, 14 dicembre 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Trasporto pubblico: confermati anche per il 2018 i contributi per gli abbonamenti agevolati

ASSESSORATO SERVIZI ALLA PERSONA - Riduzioni per persone con disabilità, famiglie numerose e anziani con basso reddito

Trasporto pubblico: confermati anche per il 2018 i contributi per gli abbonamenti agevolati

12-10-2018 / Giorno per giorno

Sono riservate alle persone con disabilità e ai cittadini con reddito non elevato ed età superiore ai 65 anni, oltre che a una serie di altre categorie di beneficiari individuate dalla Regione, le agevolazioni tariffarie previste dal Comune di Ferrara anche per il 2018 per gli abbonamenti annuali al trasporto pubblico.
In particolare, per quanto riguarda gli abbonamenti annuali agevolati urbani ed extraurbani, che hanno ciascuno un costo di 148 euro, gli anziani con reddito Isee fino a 7.500 euro avranno a proprio carico la sola quota di 60 euro (con un'integrazione comunale di 88 euro); mentre quelli con reddito annuo da 7.500,01 a 11mila euro pagheranno 105 euro (con un'integrazione comunale di 43 euro).
Le persone con disabilità e le altre categorie di beneficiari (tra cui vedove di caduti in guerra o per cause di servizio, rifugiati e richiedenti asilo, vittime di tratta di esseri umani e grave sfruttamento) avranno invece a proprio carico la sola quota di 60 euro, mentre le famiglie numerose (con 4 o più figli e Isee fino a 12mila euro) pagheranno 100 euro.
Integrazioni per tutte le categorie sono previste anche per l'acquisto dell'abbonamento annuale cumulativo agevolato (urbano + extraurbano) del costo di 218 euro.
La somma per le integrazioni tariffarie 2018 assegnata dalla Regione al Comune di Ferrara per l'intero distretto Centro Nord, di cui è capofila, ammonta a 51.353 euro.
I contributi verranno erogati fino a esaurimento della somma stanziata, dando priorità alle persone che accedono senza soglia Isee e successivamente ai titolari di reddito Isee con valore più basso.
La domanda
, da compilare sul modulo allegato al bando (v. allegati scaricabili a fondo pagina), dovrà essere presentata all'ASP Centro Servizi alla Persona di Ferrara, in corso Porta Reno 86, dal 15 ottobre 2018 al 18 gennaio 2019 possibile anche l'invio tramite servizio postale al medesimo indirizzo, o pec all'indirizzo: pec.info@pec.aspfe.it).
Dal 2018 il Comune di Ferrara ha inoltre previsto l'introduzione di due ulteriori categorie di beneficiari: le famiglie degli utenti dell'Emporio Solidale "Il Mantello" e i detenuti coinvolti in attività esterne al carcere. Anche a questi utenti verrà rimborsata la differenza fra l'abbonamento a prezzo pieno e quello agevolato, equiparandoli, di fatto, alle categorie previste dalla Regione. Per queste categorie si provvederà a raccogliere le richieste con una modulistica specifica che attesti il possesso dei requisiti, attraverso le organizzazioni di riferimento dell'Emporio e del Carcere.

 

Immagini scaricabili:

bus_tper_2.jpg

Allegati scaricabili: