Comune di Ferrara

lunedì, 27 maggio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Festività natalizie 2018. Utilizzo prodotti pirotecnici

PREFETTURA DI FERRARA - Nota del 24 dicembre 2018 - AGGIORNAMENTO con articoli "Regolamento di Polizia Urbana" del Comune di Ferrara

Festività natalizie 2018. Utilizzo prodotti pirotecnici

24-12-2018 / Giorno per giorno

In occasione delle prossime festività, anche per aderire all'analogo invito del Ministero dell'Interno, i "consumatori" di prodotti pirotecnici sono chiamati ad usarli responsabilmente, adottando tutte le cautele e gli accorgimenti necessari a prevenire rischi per la propria e l'altrui incolumità.

I cittadini sono invitati comunque ad evitare l'utilizzodei "botti" nei luoghi di aggregazione o comunque in tutti quelli affollati, nelle aree a rischio di propagazione degli incendi, nei pressi di ospedali, scuole, luoghi di culto o comunque nelle vicinanze di monumenti, edifici o aree a valenza storica, archeologica, architettonica, naturalistica o ambientale.

Massima attenzione dovrà essere rivolta alla presenza di bambini o di altri soggetti deboli, che dovranno essere tenuti sempre a debita distanza da chi fa uso di fuochi e in condizioni di sicurezza.

Nota della Prefettura di Ferrara del 24 dicembre 2018

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - 

AGGIORNAMENTO (a cura di Cronacacomune)

ARTICOLI ESTRATTI DAL "REGOLAMENTO DI POLIZIA URBANA" DEL COMUNE DI FERRARA

Art. 6 - FUOCHI PIROTECNICI E PETARDI - 1. È vietato a chiunque non è titolare della licenza prevista dall'art. 57 del TULPS, né autorizzato all'attuazione di manifestazioni pirotecniche, di effettuare e fare effettuare lo scoppio di petardi, mortaretti ed artifici similari e di ogni tipo di fuoco pirotecnico in luogo pubblico o di uso pubblico, e nei luoghi privati da cui possano essere raggiunte o interessate direttamente aree e spazi ad uso pubblico. 2. Chiunque viola le disposizioni del presente articolo, salvo che il fatto costituisca reato, è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma di € 100,00.

Art. 8 - TRASPORTO DI OGGETTI E GIOCHI VIETATI - 1. Negli spazi pubblici o aperti al pubblico è vietato abbandonare o lanciare qualunque oggetto, sostanza o liquido che possano cagionare molestia, pericolo o danno alle persone, alla circolazione, alle proprietà altrui.
(...)