Comune di Ferrara

venerdì, 15 febbraio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > 'Nella terra del niente': esperti a confronto su recenti casi di persone scomparse

BIBLIOTECA ARIOSTEA - Martedì 29 gennaio alle 17 tavola rotonda in via Scienze

'Nella terra del niente': esperti a confronto su recenti casi di persone scomparse

28-01-2019 / Giorno per giorno

Punterà ad approfondire i tanti aspetti riguardanti alcuni recenti casi di persone scomparse la tavola rotonda in programma martedì 29 gennaio 2019 alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara).
L'incontro, dal titolo 'Nella "terra del niente": quando la scomparsa nasconde il reato', sarà moderato da Alessandra Palma, presidente della Camera Penale Ferrarese. In programma interventi di Pasquale Longobucco, responsabile della Scuola territoriale della Camera Penale Ferrarese; Nicola Bianchi, giornalista "QN- il Resto del Carlino"; Nicodemo Gentile di "Penelope Italia", associazione nazionale delle famiglie e degli amici delle persone scomparse.
L'iniziativa, aperta liberamente a tutti gli interessati, ha il patrocinio della Camera Penale Ferrarese "Avv. Franco Romani"; dell'associazione "Penelope" Emilia Romagna; e della casa editrice "Faust Edizioni" di Fausto Bassini.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

Dal privilegiato osservatorio di alcuni professionisti - esperti in discipline forensi, così come in giornalismo d'inchiesta - e, attraverso il racconto di storie toccanti (in ambito sia locale come quelle di Pier Luigi Tartari, Pier Paolo Minguzzi o Marco Coletta, sia nazionale come quelle di Sarah Scazzi, Roberta Ragusa o Guerrina Piscaglia), si cercherà di svelare le molteplici sfaccettature di un mondo ignoto ai più, quello della scomparsa di persone care, sfociata in processi per omicidio e distruzione, soppressione o occultamento di cadavere. Verranno illustrati aspetti pratici, legali, oltre a ricordi personali, testimonianze di sofferenze, illusioni, speranze, con uno spirito critico rispetto a una legislazione ancora carente e una burocrazia spesso avvilente, ma anche con trasporto e sensibilità. Senza mai perdere di vista il lato umano delle vicende, filtrato attraverso una lente di ingrandimento - l'esperienza diretta vuoi dell'uomo di legge, vuoi del cronista - che spesso costituisce lo strumento migliore di conoscenza.

Il calendario completo degli eventi e delle attività culturali, aperti liberamente a tutti gli interessati, in programma nelle biblioteche e archivi del Comune di Ferrara su: http://archibiblio.comune.fe.it

 

Immagini scaricabili:

scomparso.jpg