Comune di Ferrara

lunedì, 27 maggio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > I primi 50 anni del Condominio "Il Quartiere", un modello di crescita della città

I primi 50 anni del Condominio "Il Quartiere", un modello di crescita della città

06-05-2019 / A parer mio

Il Condominio "Il Quartiere" compie in questi giorni 50 anni. Questa area racchiusa tra le vie Barlaam, De Giuli, Mazza e Pietro Lana, edificata nel 1969 dalla Lega delle Cooperative, fu il primo esempio di edilizia popolare di quel genere, tanto da essere protagonista di un documentario realizzato da Folco Quilici che ne tracciava l'identità attraverso alcuni punti fondamentali.

"Il Quartiere non è un'isola ma un modello di crescita della città in un'area fabbricabile di 65.000 mq e vuole costituire occasione di incontro e intento collaborativo che riflette carattere privato e collettivo del vivere civile, recitava la voce narrante, per una città insieme di luoghi intimi e di luoghi pubblici".

"Un ambiente socialmente e formalmente compiuto e non relegato nel puro ambito dell'alloggio privato".

Per le sue caratteristiche venne abitato da coppie giovani e vide crescere tantissimi bambini, che occupavano e fruivano in maniera giocosa degli ampi spazi verdi protetti allora inusuali altrove.

Proprio per la sua particolarità, vivere nel Quartiere ha assunto per i residenti, soprattutto quelli della prima era, un giusto particolare, creando legami che il tempo e la lontananza non hanno mai dissolto.

Così un piccolo comitato di ex residenti con il Quartiere nel cuore, si è fatto promotore di una serie di iniziative che riporteranno alla ribalta la zona residenziale regalando un po' a tutti un compleanno particolare.

L'ampio spazio verde cinto dalle abitazioni è stato inserito nel programma di Interno Verde la manifestazione che ogni anno per due giorni rende possibile visitare i più suggestivi e curiosi giardini privati di Ferrara. La quarta edizione della manifestazione si terrà sabato 11 e domenica 12 maggio 2019. Per l'occasione alcuni giardini presenti nelle precedenti edizioni - i più significativi da un punto di vista storico, architettonico e botanico - resteranno in programma, gli altri cambieranno per permettere ai ferraresi e ai turisti di vedere nuove oasi di tranquillità inaspettate.

Il 9 giugno 2019 alle ore 18, il campetto Polivalente di via Barlaam, ospiterà un aperitivo in compagnia, aperto a tutti i residenti ed ex. Una sorta di "Filò" di altri tempi, quando quello spazio era punto di ritrovo per grandi e piccini. Come una volta si arriverà muniti della propria sedia e con la scusa di una bicchierata si godrà del fresco e delle chiacchiere. Il tam tam sui social è già partito e c'è la speranza di rivedere al "campino da tennis" tante generazioni di "quartierini".

A fine settembre invece la saletta condominiale di via Pietro lana ospiterà per un periodo in via di definizione, una mostra fotografica con proiezione di audiovisivi alla quale sarà invitato anche Vieri Quilici che fu il realizzatore del progetto de "Il Quartiere". Una sorta di come eravamo, realizzato con materiale messo a disposizione dai residenti.

(Testi e foto a cura di D.Cavaliere, per il comitato organizzatore)

Immagini scaricabili: