Comune di Ferrara

lunedì, 27 maggio 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Prorogata al 15 luglio la scadenza del bando per contributi alle imprese che promuovono misure di conciliazione vita-lavoro

COMMERCIO E POLITICHE FAMILIARI - A disposizione uno stanziamento complessivo di 60mila euro

Prorogata al 15 luglio la scadenza del bando per contributi alle imprese che promuovono misure di conciliazione vita-lavoro

15-05-2019 / Giorno per giorno

E' stata prorogata al 15 luglio 2019 la chiusura dei termini, per le aziende del territorio, per presentare domanda di contributo nell'ambito del bando promosso dal Comune di Ferrara, in collaborazione con la società Sipro, a sostegno dei progetti di welfare aziendale mirati a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. Il bando mette a disposizione delle aziende del territorio 60.000 euro, per finanziare esperienze e progetti innovativi in questo ambito. Le spese degli interventi ammessi a contributo devono essere state sostenute tra l'1 gennaio 2018 e il 30 novembre 2019 (con riferimento alla data di fatturazione). I termini della rendicontazione del progetto sono prorogati al 30 novembre 2019.

Per valutare le progettualità che l'impresa ha attivato o intende attivare è a disposizione Sipro Agenzia Provinciale per lo Sviluppo Spa, contattando Anna Fregnan ai seguenti recapiti: anna.fregnan@siproferrara.com, telefono: 0532 243484.

Per prendere visione del bando, dei documenti allegati e per verificare le modalità di presentazione delle domande è possibile collegarsi al sito del Comune di Ferrara www.comune.fe.it o al sito www.siproferrara.com