Comune di Ferrara

martedì, 16 gennaio 2018

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Domenica 28 agosto bonifica di un ordigno bellico ritrovato nei pressi dell'Isola Bianca

AVVISO ALLA POPOLAZIONE - Prevista evacuazione dei residenti. Punto di accoglienza al Centro Sociale Quadrifoglio.

Domenica 28 agosto bonifica di un ordigno bellico ritrovato nei pressi dell'Isola Bianca

26-08-2011 / In primo piano

Domenica 28 agosto gli artificieri del Genio Militare provvederanno alla bonifica di un ordigno bellico inesploso e potenzialmente efficiente ritrovato presso l'Isola Bianca nell'alveo del fiume Po.
A tutela della pubblica incolumità, in concomitanza con tali operazioni sarà obbligatorio evacuare tutti i cittadini residenti e coloro che svolgono attività all'interno dell'area interessata per un raggio di 1500 metri dal punto di ritrovamento dell'ordigno.
A tal fine l'area di sicurezza dovrà risultare sgombra a partire dalle 9 e fino al termine delle operazioni in loco, che si concluderanno - salvo imprevisti - alle 12. (vedi planimetria 1 area di interdizione relativa al punto di ritrovamento dell'ordigno bellico).
Al termine delle operazioni di despolettamento l'ordigno verrà trasportato in sicurezza presso la cava S.E.I a Casaglia (al confine con il territorio comunale di Vigarano Mainarda) per essere fatto brillare. Dalle 13.30 fino a termine operazioni che si concluderanno - salvo imprevisti - alle 16, verranno evacuate alcune abitazioni all'intorno per un raggio di 1000 metri dal punto dell'esplosione. (vedi planimetria 2 area di interdizione relativa al punto di brillamento dell'ordigno bellico).
Nel periodo d'interdizione l'area di sicurezza sarà delimitata dai blocchi stradali appositamente predisposti dalle Forze dell'Ordine.
Presso il Centro Sociale Quadrifoglio - viale Savonuzzi, 54 a Pontelagoscuro - sarà predisposto un punto di accoglienza per coloro che non troveranno altra sistemazione durante il periodo concomitante con le operazioni di bonifica dell'ordigno bellico.
In caso di condizioni meteo avverse o in presenza di altre situazioni che impediscano la bonifica dell'ordigno bellico, tutte le operazioni saranno rinviate a data da destinarsi e di tale evenienza sarà data tempestiva comunicazione alla cittadinanza.

- Consulta l'elenco delle vie da evacuare.xls

- Consulta l'ordinanza completa del sindaco ordigno bellico.doc

Per ogni ulteriore chiarimento, contattare l'Ufficio Protezione Civile del Comune di Ferrara - via G. Marconi, 35 - tel. 0532 771546 - 771585.



Links: