Comune di Ferrara

sabato, 24 agosto 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Sull'incremento della rete ciclabile a Ferrara

Sull'incremento della rete ciclabile a Ferrara

19-07-2018 / Punti di vista

di Aldo Modonesi*

Le piste ciclabili a Ferrara sono cresciute del 39,4% in 5 anni. A dirlo è il Centro Studi Continental su dati dell'Istat: Ferrara è prima in Regione (e la Regione Emilia Romagna è prima in Italia) per incremento della rete ciclabile negli ultimi 5 anni. 169 km, con un incremento del 39,4% dal 2011. E se pensiamo che nel 2007 i km di piste ciclabili erano 87,5 in questi 10 anni le abbiamo (quasi) raddoppiate.

E continueremo a investire sulla rete ciclabile: in questi giorni è partito l'intervento in via Conca a Malborghetto. Poi sarà il turno (piste ciclabili già finanziate e o in gara o con procedure di esproprio in corso) di via Bologna (fino all'incrocio con la via Sammartina), via Chiesa a San Martino (fino all'incrocio con via Frascona), via Marconi (per collegare il petrolchimico e i quartieri del Barco e del Doro), via Comacchio fino all'Ospedale di Cona (e qui abbiamo in corso le pratiche di esproprio). E sul bando della Regione che è appena uscito candideremo la ciclabile di via Copparo.

Ma da sola la rete ciclabile non basta: nuovo servizio bike sharing, nuova velostazione, case avanzate, moderazione del traffico, incentivi per spostamento casa-lavoro in bici, pedibus e bicibus, nuove rastrelliere per bici "sicure".

Un grazie a chi lavora con noi (Fiab in primis), ma soprattutto grazie a chi va in bici. E rende questa città più sana e sostenibile.

 *Assessore ai Lavori pubblici, Mobilità e Traffico del Comune di Ferrara