Comune di Ferrara

venerdì, 03 febbraio 2023.

Dove sei: Homepage

In primo piano

LIBERIAMO L'ARIA - Giovedì 2 e venerdì 3 febbraio 2023 in vigore le limitazioni alla circolazione anche per i diesel euro 5 e la riduzione dei riscaldamenti

Polveri sottili: previsti sforamenti, a Ferrara scattano le misure emergenziali per due giorni

In base alle previsioni di Arpae che indicano, per la città di Ferrara, il superamento nei prossimi giorni della soglia di legge giornaliera di PM10 nell'aria, nelle giornate di giovedì 2 e venerdì 3 febbraio 2023 (prossimo giorno di controllo Arpae) incluso, saranno in vigore le misure emergenziali disposte dalle normative regionali per la tutela della qualità dell'aria e stabilite dall'ordinanza del Sindaco di Ferrara in vigore fino al 30 aprile prossimo (in allegato scaricabile a fondo pagina e su CronacaComune del 29 dicembre 2022). Pertanto giovedì 2 e venerdì 3 febbraio 2023, nella fascia oraria dalle 8,30 alle 18,30, alle limitazioni della circolazione già previste dal lunedì al venerdì, nell'area del centro abitato di Ferrara (escluse le strade 'corridoio' - v. MAPPA a fondo pagina), per i veicoli più inquinanti, si aggiungeranno quelle per i veicoli DIESEL EURO 5 e i veicoli GPL/DIESEL O METANO/DIESEL FINO A EURO 5. Previste anche ulteriori misure relative all'abbassamento del riscaldamento all'interno degli edifici e al divieto di combustione all'aperto.  

In evidenza

GIORNO PER GIORNO - notizie e comunicati [tutte le notizie][conferenze stampa]