Comune di Ferrara

lunedì, 03 agosto 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Riconoscimenti e contributi regionali per Palio e Giostra del Monaco. Soddisfazione di AERRS

Riconoscimenti e contributi regionali per Palio e Giostra del Monaco. Soddisfazione di AERRS

03-10-2018 / A parer mio

di Giannantonio Braghiroli*

Grande soddisfazione da parte di AERRS, l'Associazione delle Rievocazioni Storiche dell'Emilia-Romagna, per il sostegno che la Regione Emilia-Romagna assegna a Palii, Giostre, Quintane e rievocazioni storiche regionali, attraverso i contributi legati al Bando finalizzato al sostegno delle Manifestazioni Storiche inserite nel Calendario regionale.
Giannantonio Braghiroli, del Consiglio di Presidenza A.E.R.R.S. esprime tutta la soddisfazione per il risultato, frutto della Legge Regionale sulle Rievocazioni Storiche fortemente voluta dalla Associazione, presentata in Regione E.R. dalla Consigliera Marcella Zappaterra e dalla quale gli eventi e le Associazioni riconosciute hanno tratto indubbio vantaggio.
Riconosciuto e premiato il mondo della rievocazione, che attraverso i suoi eventi risulta capace di riscoprire le proprie identità storiche, sociali, culturali e culinarie; i nostri Borghi, Paesi e Citta riescono a creare quel turismo sostenibile fatto di scenari ed architetture naturali, che siano le nostre colline o pianure, le nostre strade, i nostri palazzi, le nostre piazze, sia che si parli di Lugo, Terra del Sole, Faenza, o Ferrara, tutte perfette scenografie per rivivere fatti, avvenimenti, storie legate ad un passato qui ancora vivo e presente.
L'Emilia-Romagna ha espresso e continua ad esprime eccellenze in ogni campo e le rievocazioni di qualità riescono ad essere volano per lo sviluppo economico e turistico dei territori, abbiamo e continuiamo ad avere i migliori sbandieratori e musici, corteggi senza eguali e reali quadri viventi capaci di riportare gli spettatori ai tempi dei fasti medievali o rinascimentali di questo o quel luogo, e sempre massima attenzione alla sicurezza.
E grande soddisfazione soprattutto a Ferrara per il riconoscimento ottenuto dalle due manifestazioni Estensi, il Palio di Ferrara con la sua meravigliosa rievocazione dello splendore della Casa d'Este e di Ferrara capitale del Rinascimento e dello straordinario Palio del 1471 corso in occasione dell'incoronazione di Borso a Duca di Ferrara e della Giostra del Monaco, la rievocazione del periodo medioevale estense, celebrato con la fedele ricostruzione della battaglia di Cassano d'Adda del 1259 e delle feste in onore di Azzo VII d'Este primo Signore estense di Ferrara.
Ambedue gli eventi hanno avuto valutazioni molto alte, il Palio al secondo posto e Giostra del Monaco quarto, a conferma della qualità che i nostri eventi riescono a proporre e come entrambi abbiano i giusti titoli e requisiti per essere riconosciuti come tali e, come ricorda l'assessore al Palio Aldo Modonesi, è per noi un positivo riconoscimento del lavoro fatto da Ente Palio, Contrade, Corte Ducale e Comune nel campo della rievocazione storica. Un riconoscimento da parte della Regione che viene tra l'altro proprio nell'anno in cui il Palio di Ferrara celebra il suo 50º di fondazione: sono stati 50 anni di corse la Palio, ma anche di gare di sbandieratori e musici in piazza Municipale. Sono stati, per migliaia di ferraresi, 50 anni di passione e amore per la storia e le tradizioni della nostra città.

 

*(Consiglio di presidenza dell'Associazione delle Rievocazioni Storiche dell'Emilia-Romagna)

 

 ALLEGATO A FONDO PAGINA IL QUADRO COMPLESSIVO DEI CONTRIBUTI  

Allegati scaricabili: