Comune di Ferrara

domenica, 22 settembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota del sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, in merito alla situazione del campo nomadi di via delle Bonifiche

Nota del sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, in merito alla situazione del campo nomadi di via delle Bonifiche

31-07-2019 / Punti di vista

CAMPO NOMADI, IL SINDACO ALAN FABBRI: "DOMANI LA FIRMA DELL'ORDINANZA PER LO SGOMBERO"

Domani a margine dell'incontro con il Prefetto convocato nel rispetto della indicazione della direttiva Salvini relativa al monitoraggio provinciale e alla chiusura delle aree dedicate a campi nomadi, firmerò l'ordinanza di sgombero del campo di sosta di Ferrara.
L'ordinanza poggia sui rilievi effettuati dagli uffici preposti, che hanno riscontrato una grave situazione igienico sanitaria che mette a rischio anche la salute pubblica e da una condizione di degrado in cui versa l'area, non rispettosa dei parametri di salubrità e di sicurezza, a partire dalla presenza dei cavi dell'alta tensione, che passano esattamente sopra l'area in cui sono posizionale le roulotte.

Si tratta di un campo tollerato in modo colpevole per anni dalle passate amministrazioni all'interno del quale aveva trovato spazio e terreno fertile una grave situazione di criminalità, come hanno dimostrato diverse inchieste giudiziarie.
Per tentare di porre rimedio alla situazione lo scorso novembre la giunta Tagliani, dopo anni di incuria, aveva emanato un provvedimento che prevedeva, per le famiglie presenti al campo, il pagamento di somme a copertura delle spese relative alla sosta. Questo provvedimento non è però mai stato fatto rispettare e le famiglie non hanno mai versato un euro. Un fatto grave che verrà portato all'attenzione degli enti competenti, a partire dalla Corte dei Conti.