Comune di Ferrara

domenica, 22 settembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota del vice sindaco e assessore alla Mobilità del Comune di Ferrara Nicola Lodi sul trasporto pubblico gratuito per gli studenti della terza media

Nota del vice sindaco e assessore alla Mobilità del Comune di Ferrara Nicola Lodi sul trasporto pubblico gratuito per gli studenti della terza media

09-08-2019 / Punti di vista

"Bus gratuito per gli studenti di terza media: siamo attenti alle esigenze delle famiglie e con questa iniziativa vogliamo incentivare l'utilizzo dei mezzi pubblici da parte dei ragazzi e anche, perché no, dei genitori che li vorranno accompagnare contribuendo così al successo dei progetti di mobilità sostenibile che questa Amministrazione ha intenzione di mettere in campo a partire proprio dall'abbonamento per i giovanissimi, che può essere usato su tutte le corse urbane senza limiti di orario, non solo per la scuola ma anche per il tempo libero". Così il vice sindaco e assessore alla Mobilità, Nicola Lodi conferma la gratuità dell'abbonamento Bus per gli studenti di Ferrara.

Nei prossimi giorni le famiglie degli studenti che frequenteranno il terzo anno delle scuole medie (secondarie di primo grado) del territorio comunale riceveranno una lettera da parte del Comune di Ferrara nella quale verrà annunciata la gratuità dei bus urbani per i ragazzi che frequentano l'ultimo anno delle scuole secondarie di secondo grado (scuole medie). La comunicazione conterrà inoltre tutte le istruzioni per ottenere anche per l'anno scolastico 2019/20, l'abbonamento gratuito al Trasporto pubblico locale. In particolare l'iniziativa prevede la gratuità degli spostamenti sui bus per tutti gli studenti nati nel 2006, residenti nel Comune di Ferrara, che frequenteranno l'ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado, e comunque per tutti coloro che frequentano l'ultimo anno di una scuola secondaria di primo grado che ne facciano richiesta.
L'abbonamento gratuito permetterà ai ragazzi di spostarsi liberamente utilizzando tutte le linee urbane dal 1° settembre 2019 al 31 agosto 2020, senza limiti di orario nella giornata. Si tratta di un'ottima occasione per scegliere la mobilità sostenibile, non solo per il tragitto casa scuola, ma anche per gli spostamenti legati alle attività del tempo libero, contribuendo così alla salvaguardia dell'ambiente e della qualità dell'aria.
Allegata alla comunicazione che verrà recapitata nelle case degli aventi diritto, ci sarà una tessera cartacea che potrà già utilizzare dal 1° settembre dopo aver apposto, nell'apposito spazio, la foto dello studente o della studentessa.
La tessera cartacea dovrà, in seguito, essere sostituita con quella "Mi Muovo", dotata di microchip, entro il 31 gennaio 2020, che può essere ritirata gratuitamente presso il Punto BUS Tper di Ferrara - situato nell'Atrio Stazione FS - a partire dal 15 ottobre 2019.
Sulla nuova tessera, che sarà utilizzabile per 5 anni, verrà caricato l'abbonamento gratuito valido fino al 31 agosto 2020 ed è ricaricabile, per chi volesse successivamente utilizzare il servizio di trasporto pubblico secondo le tariffe previste, di anno in anno.
Per ritirare la tessera "Mi Muovo" occorre presentare, oltre alla tessera cartacea, una foto tessera, il codice fiscale e copia del documento di identità del genitore.

Allegati scaricabili: