Comune di Ferrara

mercoledì, 11 dicembre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'assessore comunale all'Ambiente Alessandro Balboni sul tema degli impianti di trasmissione 5G nel nostro territorio

Nota dell'assessore comunale all'Ambiente Alessandro Balboni sul tema degli impianti di trasmissione 5G nel nostro territorio

14-08-2019 / Punti di vista

"L'avvento della telefonia mobile ha impattato violentemente da diversi anni anche sulla città di Ferrara; la necessità di garantire adeguata copertura ha invaso gli uffici comunali di richieste da parte dei vari gestori. Gestori storici e molto diffusi ma anche operatori più piccoli e che hanno tentato la fortuna wifi e wimax senza strutturarsi in maniera completa e consolidata.

L'assalto di quegli anni portò il comune di Ferrara a dotarsi di un regolamento per l'installazione delle stazioni radio base (srb) ancora vigente nella sua versione aggiornata.
A tutt'oggi, per quanto concerne la "normale" telefonia mobile, possiamo tranquillamente affermare che la rete su Ferrara sia completa e matura.
Completa perchè tutto il territorio comunale è coperto; matura perchè copre Gsm, Umts, Lte, 3G, 4G per tutti i gestori. Detto ciò, non mi risulta al momento che alcuno di questi gestori - vecchi e nuovi - abbia fatto richieste di installare impianti 5G nel nostro territorio.
Segnalo, a margine di questo tema, che l'abbattimento di alberi avvenuto nel giugno scorso e tempestivamente bloccato dal sottoscritto, è stato condotto da ANAS che, in tutta Italia, sta tagliando, per questioni di sicurezza, gli alberi che si trovano entro 6 metri dalla carreggiata. Perciò il taglio di alberi alcuni cittadini hanno fatto riferimento non ha nulla a che fare con il 5G, di ciò posso rassicurare tutti con assoluta certezza".

Alessandro Balboni, assessore all'Ambiente del Comune di Ferrara