Comune di Ferrara

lunedì, 14 ottobre 2019

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'Amministrazione comunale di Ferrara sul conguaglio relativo alla raccolta dei rifiuti. L'ass.Balboni: trovato un punto di incontro

Nota dell'Amministrazione comunale di Ferrara sul conguaglio relativo alla raccolta dei rifiuti. L'ass.Balboni: trovato un punto di incontro

19-09-2019 / Punti di vista

È stato trovato un punto di incontro in merito al tema dei conguagli relativi alla raccolta dei rifiuti tra l'Assessorato all'Ambiente, delega assegnata ad Alessandro Balboni, e le associazioni di categoria rappresentanti le realtà economico-produttive attive nel ferrarese. 

"Sono soddisfatto dell'unanimità espressa dalle sigle presenti - esordisce l'assessore Balboni -. Dopo mesi di lavoro e di confronto costruttivo con le associazioni di categoria, che ringrazio per la capacità di ascolto e per il prezioso apporto al dibattito, abbiamo raggiunto una soluzione che soddisferà tutti".

"Oggi - prosegue l'assessore - abbiamo raggiunto l'accordo definitivo sulle modalità dei conguagli per la tariffa corrispettiva puntuale 2018 delle utenze non domestiche. Saranno aiutate le categorie che per propria natura hanno sofferto maggiormente l'introduzione del nuovo metodo di conferimento, cercando così di ridurre l'importo di un conguaglio che in media avrebbe pesato per 8.000 euro sulle imprese e che, invece, verrà ridotto grazie all'intervento dell'Amministrazione".

La prossima settimana verrà convocata una conferenza stampa per illustrare gli importi delle riduzioni ai conguagli e per spiegarne nello specifico le modalità. All'incontro odierno in residenza municipale (19set2019) erano presenti i rappresentanti di Confesercenti, Ascom, Cna, Confindustria Emilia, Confagricoltura, Anc.