Comune di Ferrara

sabato, 06 giugno 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'Amministrazione comunale sul primo incontro per la costituzione del Comitato di coordinamento per la semplificazione amministrativa

Nota dell'Amministrazione comunale sul primo incontro per la costituzione del Comitato di coordinamento per la semplificazione amministrativa

20-11-2019 / Punti di vista

Si è tenuto questa mattina, mercoledì 20 novembre in residenza municipale, un incontro tra gli assessori comunali Angela Travagli (Attività Produttive, Fiere e Mercati) e Matteo Fornasini (Commercio e Turismo) e i rappresentanti della Camera di Commercio e delle associazioni delle categorie commerciali e produttive del territorio, per elaborare un piano di azione per la creazione di un Comitato di coordinamento finalizzato alla semplificazione amministrativa.

Il Comune di Ferrara, in collaborazione con la Camera di Commercio, si è infatti dato l'obiettivo di coinvolgere il mondo associativo e professionale su un progetto condiviso che valuti gli impatti della regolamentazione amministrativa e possa mettere in atto strumenti concreti di semplificazione.

"Esprimiamo la soddisfazione dell'Amministrazione comunale - ha affermato l'ass. Travagli - per l'adesione e gli apprezzamenti ricevuti dai partecipanti a questo tavolo operativo per l'attenzione loro dimostrata. Nell'incontro odierno abbiamo posto le basi per censire e analizzare i processi burocratici attualmente in vigore quindi per agire opportunamente sui regolamenti esistenti e futuri, ben consapevoli che una semplificazione sia strategica per agevolare l'operato di tutte quelle categorie economiche oggi sotto pressione su tanti fronti. E' emersa in modo chiaro l'esigenza di stabilire un metodo e una tempistica e un programma di lavoro condiviso. Attendiamo un elenco di azioni e regolamenti sui quali focalizzare prioritariamente l'attenzione".

"Valuteremo con attenzione l'impatto dell'attività amministrativa sulle imprese - ha sottolineato l'ass. Fornasini - perchè il nostro obiettivo è proprio quello di creare un ambiente più favorevole possibile per l'attività delle imprese già presenti e per quelle che sceglieranno la nostra città. Tutto ciò che servirà a semplificare, a sburocratizzare, a snellire il rapporto tra Pubblica Amministrazione e imprese sarà oggetto di questo di questo tavolo che oggi si riunisce per la prima volta e che già si è dato l'obiettivo di mettere mano gli attuali regolamenti comunali che sono troppi e sono anche molto complessi. Sono obiettivi concreti che tutte le associazioni di categoria presenti hanno condiviso e hanno apprezzato. Ora però passeremo dalle parole ai infatti, perché già da troppo tempo si parlava di semplificare e di sburocratizzare, poi le cose non sono cambiate. Noi con questo tavolo concreto abbiamo iniziato un confronto tra le associazioni di categoria, i nostri uffici tecnici, coinvolgendo la Camera di Commercio e le associazioni professionali del nostro città. Faremo tutto questo affinchè Ferrara diventi una città a favore delle imprese, un territorio dove le imprese si insediano e si sviluppano volentieri, anche perché c'è un'Amministrazione comunale amica delle attività produttive e delle imprese".

In occasione dell'incontro odierno, gli assessori comunali Fornasini e Travagli hanno aggiornato i rappresentanti delle categorie commerciali sulle misure di sicurezza richieste per il periodo natalizio dalla Questura di Ferrara.

 

 

Immagini scaricabili: