Comune di Ferrara

lunedì, 19 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'assessore allo Sport Andrea Maggi in merito alla proroga della scadenza della convenzione fra Comune e Provincia per l'utilizzo delle palestre

Nota dell'assessore allo Sport Andrea Maggi in merito alla proroga della scadenza della convenzione fra Comune e Provincia per l'utilizzo delle palestre

04-12-2019 / Punti di vista

 

"La convenzione per l'uso delle palestre non è a rischio e non verrà interrotta affatto, anche se siamo consci delle difficoltà economiche esistenti per far fronte alle manutenzioni straordinarie". Risponde così l'assessore comunale ai Lavori pubblici e allo sport Andrea Maggi alle notizie apparse oggi (4 dicembre 2019) sulla stampa cittadina, in riferimento alla scadenza della convenzione fra Comune e Provincia per l'utilizzo delle palestre [tema centrale dei lavori della 5.a Commissione consiliare del 3 novembre 2019].

Maggi in quest'ottica proprio questa mattina ha parlato con la presidente della Provincia Barbara Paron. "Insieme con lei - spiega - abbiamo trovato un accordo di intenti sulla necessità e sull'opportunità di prorogare la convenzione in essere per l'utilizzo delle quattordici palestre provinciali. Proprio in questi giorni tecnici del Comune e tecnici della Provincia sono impegnati congiuntamente in una ricognizione sulle diverse strutture. Nessuna tensione, dunque, tra Comune e Provincia ma la volontà di valutare, appena avremo il quadro complessivo degli interventi necessari, di concerto con la Provincia come provvedere ai lavori anche tramite un'apposita convenzione"

"Il rinnovo dell'accordo per tutto l'anno sportivo, eventualmente fino a giugno - sottolinea l'assessore Maggi - ci permetterà di andare incontro alle esigenze del comparto e di favorire la pratica dello sport per tutti i nostri ragazzi. Lavoreremo quindi insieme dal punto di vista tecnico e in fase di indirizzo per fare in modo che le palestre di proprietà della Provincia siano messe in condizione di essere ancora al servizio della città".