Comune di Ferrara

lunedì, 30 marzo 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota del Sindaco di Ferrara in merito al consiglio comunale di lunedì 20 gennaio 2020

Nota del Sindaco di Ferrara in merito al consiglio comunale di lunedì 20 gennaio 2020

21-01-2020 / Punti di vista

CONSIGLIO COMUNALE, LA MINORANZA ABBANDONA L'AULA DOPO L'ISCRIZIONE AI LAVORI DELL'ODG:

IL SINDACO FABBRI: "UNA SCENEGGIATA ELETTORALE DI UNA MINORANZA SENZA ARGOMENTI"

"Una sceneggiata a fini elettorali". Così il sindaco Alan Fabbri definisce l'abbandono dell'aula da parte dei consiglieri di minoranza. "Oggi pomeriggio abbiamo assistito ad un vero e proprio show di una minoranza che prima ha chiesto, e ottenuto, di mettere nel programma dei lavori un Ordine del giorno definendolo ‘urgente' e poi, nei fatti, ha lasciato l'aula, senza attendere che questo venisse trattato".

Per il sindaco Fabbri "è evidente come sia stata una scelta compiuta in favore di telecamere a pochi giorni dalla sfida elettorale per la Regione, considerato che il testo da loro presentato era iscritto nel programma della seduta di Consiglio e sarebbe stato discusso".

"Davanti alla ritirata di una minoranza che è capace solo di puntare il dito, ma non è poi realmente pronta ad un confronto e per rispetto dell'istituzione Consiglio comunale, abbiamo comunque deciso di terminare la seduta per evitare di portare all'attenzione della sola maggioranza i temi importanti che erano previsti in discussione oggi, tra cui il Documento Unico di Programmazione per la Città di Ferrara che definisce le linee guida del mandato e su cui vogliamo un confronto con l'intera Assemblea", prosegue Fabbri.

"Mi auguro che, passate le elezioni regionali il Pd e le minoranze che a Ferrara lo appoggiano, ritrovino la serenità necessaria per affrontare in modo positivo e costruttivo tutte le tematiche che oggi, per scelta, hanno deciso di lasciare in sospeso".

 

(A cura di Comunicazione Sindaco)