Comune di Ferrara

venerdì, 27 novembre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'Amministrazione comunale sull'attivazione all'ex Mof di un punto informativo per i cittadini relativo ai bonus fiscali

Nota dell'Amministrazione comunale sull'attivazione all'ex Mof di un punto informativo per i cittadini relativo ai bonus fiscali

25-02-2020 / Punti di vista

BONUS FISCALI, ALL'EX MOF UN PUNTO INFORMATIVO PER I CITTADINI

IL SINDACO FABBRI: "INVESTIMENTI AGEVOLATI, UN POSSIBILE VOLANO PER LA CRESCITA DELLA CITTÀ"

"Informare i cittadini sui loro diritti in materia di fiscalità è un servizio importante che può contribuire in modo diretto e concreto alla crescita economica non solo delle famiglie ma dell'intera comunità. Per questo il Comune ha deciso di concedere gratuitamente uno spazio ad una task force di professionisti che per i mesi di marzo e aprile metteranno a disposizione operatori per chiarire ai ferraresi interessati tutte le possibili agevolazioni fiscali utilizzabili per la riqualificazione, l'efficientamento energetico e il miglioramento sismico degli edifici. Le possibilità di avviare interventi di riqualificazione per la propria abitazioni o per edifici di proprietà approfittando degli sgravi fiscali previsti per il 2020 può diventare un volano economico per il nostro territorio".

Così il sindaco di Ferrara Alan Fabbri, annuncia l'apertura di uno sportello temporaneo per l'assistenza gratuita ai cittadini in materia di bonus fiscali e rigenerazione urbana. E' quello che sarà aperto, nelle mattinate del giovedì dal prossimo 5 marzo fino al 30 aprile 2020, nella saletta al piano terra della palazzina ex Mof di corso Isonzo, che il Comune, come confermato oggi (25-2-2020) dalla Giunta, concederà in uso gratuito a Rete Professioni Ferrara (costituita dall'Ordine degli Ingegneri, Architetti, Collegio dei Geometri, Periti Industriali, Ordine Dottori Agronomi e Forestali, dei Commercialisti, Consulenti del lavoro della Provincia di Ferrara), Ance Emilia e  Ordine dei Geologi Regione Emilia Romagna.

Lo sportello temporaneo sarà a disposizione dei cittadini per fornire assistenza informativa gratuita in merito alle possibili agevolazioni fiscali utilizzabili nell'ambito di interventi di riqualificazione, efficientamento energetico, miglioramento sismico degli edifici, e verde urbano.

"Si tratta di un'opportunità che offriamo ad associazioni del territorio di usufruire di uno spazio accessibile e a disposizione del pubblico, come è quello della Palazzina Ex Mof, attraverso cui vogliamo lanciare un messaggio di apertura e di coinvolgimento della cittadinanza - spiega l'assessore alle Attività produttive, Angela Travagli -. Dopo il successo di altri interventi di informazione e formazione per i cittadini questo sarà un altro momento di comunicazione attiva tra istituzioni e cittadini, un altro modo per accorciare le distanze e rendere più diretta e trasparente il dialogo tra la nostra amministrazione e i ferraresi".

Sarà aperto a qualsiasi cittadino interessato, imprese proprietarie o conduttrici di immobili destinati a civili abitazioni, attività commerciali, amministratori di condominio, gestori di patrimonio immobiliare, imprese edili, ecc., senza la previsione di nessun tipo di pagamento o rimborso spese.
Rete Professioni Ferrara è un'associazione, senza scopo di lucro, fondata da sette ordini professionali, con lo scopo di farsi unica voce con le istituzioni e promuovere attività di sviluppo per il territorio, promuovere eventi e iniziative che possono diventare opportunità di sviluppo delle competenze dei professionisti e per il territorio. Ance Emilia, invece, è un'associazione senza scopo di lucro, aderente all'Associazione nazionale dei Costruttori Edili ed a Confindustria Emilia Area Centro, che ha tra gli scopi la promozione dello sviluppo del settore edile. L'Ordine dei Geologi dell'Emilia-Romagna, infine, è un Ente pubblico non economico, dipendente dal Consiglio Nazionale dei Geologi e quindi dal Ministero di Grazia e Giustizia.