Comune di Ferrara

mercoledì, 23 settembre 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota del sindaco Alan Fabbri sul provvedimento di allontanamento nei confronti dell'artista di strada. Fabbri: "Non possiamo accettare comportamenti violenti e minacciosi"

Nota del sindaco Alan Fabbri sul provvedimento di allontanamento nei confronti dell'artista di strada. Fabbri: "Non possiamo accettare comportamenti violenti e minacciosi"

03-03-2020 / Punti di vista

"Desidero ringraziare tutti gli operatori delle Forze dell'Ordine e gli addetti del Comune intervenuti tempestivamente ieri per porre fine a una situazione non rassicurante che andava avanti da troppo tempo". Questo il primo commento del sindaco di Ferrara Alan Fabbri alla notizia del provvedimento di allontanamento emesso dalla Prefettura nei confronti del giovane artista di strada per motivi di pubblica sicurezza. "Non era la prima volta che questa persona si permetteva di creare situazioni di tensione e scontro. Ieri è ancora venuto in Comune, è entrato negli uffici e ha avuto atteggiamenti poco civili con il personale operativo e i cittadini presenti negli atri della casa comunale. Non accettiamo persone violente e rissose, per altro già allontanate da altre città italiane, che incutono paura e tolgono serenità a chi cerca di fare il proprio dovere per la collettività".

Ora il giovane di origini est europee, multato ieri dalla Polizia Locale per occupazione di suolo pubblico senza autorizzazione, sulla base dell'atto della Prefettura di Ferrara emesso ieri, avrà dieci giorni per allontanarsi dall'Italia; in caso di inottemperanza al provvedimento di allontanamento, si passerà alla procedura di espulsione, che dovrà essere convalidata dall'autorità giudiziaria.