Comune di Ferrara

lunedì, 06 aprile 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'Amministrazione comunale sulla sospensione di imposte comunali fino a luglio. Il sindaco Fabbri: "In attesa di provvedimento nazionale, siamo dalla parte dei cittadini"

Nota dell'Amministrazione comunale sulla sospensione di imposte comunali fino a luglio. Il sindaco Fabbri: "In attesa di provvedimento nazionale, siamo dalla parte dei cittadini"

11-03-2020 / Punti di vista

CORONAVIRUS, SOSPESE FINO A META' LUGLIO LE IMPOSTE COMUNALI. Il SINDACO FABBRI: "IN ATTESA DI UN PROVVEDIMENTO NAZIONALE IL COMUNE E' DALLA PARTE DEI CITTADINI"

"Da domani le scadenze per i versamenti delle imposte comunali saranno sospese fino al prossimo 15 luglio. In attesa di un provvedimento di carattere nazionale che sospenda su tutto il territorio anche il versamento delle imposte e tasse locali, il Comune di Ferrara fa la sua parte. Domani mattina ho convocato una giunta straordinaria che deliberà il differimento del canone di occupazione spazi ed aree pubbliche (Cosap) e dell'imposta sulle pubbliche affissioni (Icp)". Così il sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, annuncia la decisione relativa alle imposte comunali, che verrà formalizzata domani, giovedì 12 marzo, da una delibera di Giunta, anche a fronte dell'invio di 413 avvisi a mezzo p.e.c. da parte dell'ente riscossore (Ica).

"Qualora l'emergenza dovesse protrarsi ulteriormente la Giunta delibererà ulteriori differimenti delle scadenze", conferma ancora il Sindaco che ha imposto lo stop definitivo per le restanti 1500 p.e.c. e i 16.000 avvisi cartacei relativi ai pagamenti del periodo. Gli uffici Ica provvederanno a comunicare la nullità dell'avviso di scadenza agli utenti che l'hanno ricevuto.