Comune di Ferrara

sabato, 04 luglio 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Decreto Cura Italia, il commento dell'Osservatorio Cultura ed Eventi Ferrara

Decreto Cura Italia, il commento dell'Osservatorio Cultura ed Eventi Ferrara

23-03-2020 / A parer mio

Decreto Cura Italia: "un punto di partenza importante per il settore culturale, ma restano forti criticità".
L'Osservatorio Cultura ed Eventi Ferrara commenta le misure del Decreto per il settore cultura, spettacolo ed eventi.

Misure importanti per il settore culturale, ma alcuni fronti restano scoperti. L'Osservatorio Cultura ed Eventi Ferrara, nato la scorsa settimana su iniziativa di oltre 50 realtà culturali della nostra città per far fronte alle gravi difficoltà del settore comportate dall'emergenza Coronavirus, analizza e commenta gli articoli del Decreto Cura Italia di rilevanza per imprese e associazioni che operano nello spettacolo, nella cultura e negli eventi.
"Il Decreto contiene importanti misure ed è sicuramente un primo passo apprezzabile - commenta l'Osservatorio - vi sono però alcuni elementi di criticità, di cui in questi giorni associazioni di rappresentanza e altre articolazioni nazionali del nostro settore si stanno facendo portavoce, in vista della discussione del Decreto Legge in Commissione Senato".
A partire dagli ammortizzatori sociali in deroga e altre misure a sostegno dei lavoratori, "che hanno lasciato esclusi i lavoratori intermittenti dello spettacolo. Una dimenticanza che deve necessariamente essere colmata, per non discriminare lavoratori che, al pari di tutti gli altri, hanno regolarmente pagato tasse e versato contributi".
L'articolo 89 del Decreto ha previsto l'istituzione di un Fondo spettacolo, cinema e audiovisivo con una dotazione di 130 milioni di euro per l'anno 2020, le cui modalità di ripartizione verranno stabilite da un decreto del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. "È fondamentale - commenta l'Osservatorio - che tale fondo venga esteso anche a tutto il settore degli eventi culturali e del non profit culturale, che senza adeguate misure di sostegno rischia di non riuscire a ripartire".
Sul fronte degli appalti e delle concessioni in ambito museale e culturale, "è fondamentale che il Decreto preveda la possibilità per le stazioni appaltanti di concordare la modifica temporanea dei contratti pubblici in corso con le imprese culturali e creative che non possono effettuare le proprie prestazioni a causa delle misure straordinarie disposte per contenere l'emergenza". Allo stesso modo, prosegue l'Osservatorio, "sarebbe di primaria importanza emanare norme specifiche per autorizzare gli enti locali ad operare in deroga rispetto all'erogazione di contributi alle attività culturali e alla riscossione di oneri e imposte locali. Così come individuare un credito d'imposta a copertura del canone di locazione relativo ai mesi di chiusura degli spazi di aggregazione del non profit culturale. Inoltre, individuare agevolazioni fiscali per i privati che affittano ad enti del terzo settore nel prossimo futuro".
"Come Osservatorio - concludono i promotori - stiamo seguendo con attenzione le novità normative e siamo in contatto con le articolazioni nazionali delle associazioni di rappresentanza del settore - da Arci nazionale, a Cna a Legacoop Culturmedia - per riuscire a tenere informati i nostri aderenti e rappresentare le nostre istanze. Al tempo stesso, stiamo definendo le misure e proposte necessarie a livello locale per il nostro settore da discutere in tempi rapidi con l'amministrazione, nell'auspicio che il Comune riveda il bilancio tenendo conto della priorità assoluta in questa fase difficile: garantire la salvaguardia delle imprese e realtà del nostro territorio per consentir loro di ripartire, quando sarà possibile".

L'OSSERVATORIO FERRARA CULTURA EVENTI è composto da:

ARCI FERRARA APS
ARCI BOLOGNESI APS
ARCIGAY FERRARA-GLI OCCHIALI D'ORO APS-
ASSOCIAZIONE CULTURALE FERRARA OFF
ASSOCIAZIONE CULTURALE CONTRAROCK
ASSOCIAZIONE IF-INTERNAZIONALE A FERRARA
BALAMOS TEATRO APS
BASSO PROFILO
CARDINI
CENTRO PROMOZIONE SOCIALE IL QUADRIFOGLIO
CNA CULTURA
CONSORZIO FACTORY GRISU'
CONSORZIO WUNDERKAMMER
CORNUCOPIA PERFORMING ARTS LAB
DELPHI INTERNATIONAL
DINAMICA MEDIA
DI MEDIA
DOC SERVIZI FERRARA
ENDAS FERRARA
ENTE PALIO della CITTA' DI FERRARA
FEEDBACK APS
FERRARA BUSKERS FESTIVAL
FERRARA FILM COMMISSION
FERRARA FILM FESTIVAL
FERRARA SOTTO LE STELLE
FERRARIAE DECUS
FESHIN COUPON
FESHION EVENTI
FIUMANA APS
GRUPPO AQUILONISTI VULANDRA
IL TURCO APS
IN-NOVA SRLS
JAZZ CLUB FERRARA
KEEPON LIVE
LABORATORIO APERTO FERRARA-EX TEATRO VERDI
LEGACOOP CULTURMEDIA
LE PAGINE
LE IMMAGINI
MADE EVENTI
PANT'ART'TE' APS
RIAPERTURE
RENFE
SCUOLA DI MUSICA MODERNA AMF
SONIKA APS
STILEVENTI
STREET & STAGE srl
STUDIO BORSETTI
STUDIO SIGFRIDA
SUONO E IMMAGINE
TEATRO NUCLEO
TEATRO ARKADIIS
OFFICINA MECA APS
OFFICINA TEATRALE A_CTUAR APS
WEB RADIO GIARDINO APS
WITOOR