Comune di Ferrara

giovedì, 04 giugno 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'Amministrazione comunale sulle misure organizzative del personale comunale urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza sanitaria

Nota dell'Amministrazione comunale sulle misure organizzative del personale comunale urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza sanitaria

23-03-2020 / Punti di vista

CORONAVIRUS, IL COMUNE CHIUDE GLI SPORTELLI APERTI AL PUBBLICO

SERVIZI ESSENZIALI GARANTITI, NUMERO VERDE E NUMERI URP A DISPOSIZIONE

Nei prossimi giorni l'accesso alle sedi istituzionali di dipendenti sarà consentito nei soli casi necessari all'espletamento dei servizi e delle attività indifferibili.

Oggi è stata disposta la chiusura al pubblico di tutte le sedi aperte al pubblico e di tutti gli sportelli fisici con utenza. Per servizi urgenti e/o indifferibili da effettuare necessariamente allo sportello fisico, i cittadini potranno recarvisi unicamente previo appuntamento telefonico e in caso di assoluta urgenza.

Restano attivi e garantiti i servizi di informazione al pubblico tramite numero verde e i numeri dell'Urp, nei consueti orari di ufficio.

Per far fronte all'emergenza sanitaria attualmente in corso e al fine di operare in ottica di massima prevenzione e contenimento della diffusione dell'infezione da Coronavirus (COVID-19), il Comune di Ferrara ha messo in campo - sulla base delle recenti direttive governative e in accordo con le associazioni sindacali - le azioni idonee per cercare di garantire da una parte la tutela della salute del personale, dall'altra la continuità delle sole attività ritenute strettamente indifferibili e necessarie alla gestione dell'emergenza e su 1176 dipendenti del Comune di Ferrara, meno del 20% continueranno a lavorare nelle sedi comunali (tra cui i 160 agenti della polizia locale).

La direttiva che prevede la nuova gestione del lavoro sarà inviata alle Organizzazioni Sindacali e alle RSU e verrà illustrata in tutti i suoi dettagli, oggi, in occasione di una videoconferenza con i rappresentanti sindacali.

In termini operativi sarà costantemente assicurato in presenza e da remoto il supporto al Sindaco e agli Assessori così come è costantemente assicurato, ma da remoto, il supporto al Consiglio Comunale, alle sue articolazioni (gruppi) e alla Presidenza del Consiglio Comunale.