Comune di Ferrara

sabato, 30 maggio 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Tricicli e pinguini...quando il vecchio pc diventa nuovo valore per la collettività

Tricicli e pinguini...quando il vecchio pc diventa nuovo valore per la collettività

31-03-2020 / A parer mio

Diversi anni fa, era il 2005, organizzai all'interno dell'Ufficio Stampa del Comune insieme a Paolo, Giovanni, Stefano, Oscar, Marica e altre straordinarie persone del Flug (Ferrara linux user group) e di Ingegneria senza frontiere, appassionate di informatica - una passione di livello professionale - un gruppo di lavoro per dare nuova vita ai computer dismessi della pubblica amministrazione, 'grazie' all'uscita di Windows XP. Nome del progetto "tRicicloPc con Linux", la tipica 'acqua calda', l'ideuzza semplice semplice che però nessuno - o pochissimi a quell'epoca - metteva in campo: sottrarre potenziali rifiuti elettronici estremamente impattanti per l'ambiente (RAEE), allungando la vita operativa di pc considerati obsoleti da donare a nuovi utilizzatori come famiglie e associazioni, semplicemente sostituendo il sistema operativo con le diverse versioni di Linux o le più recenti di Ubuntu (tutte rigorosamente 'open source'). Meno rifiuti elettronici, nuovo valore in dono a concittadini bisognosi di tecnologia, non sempre alla portata di tutti.

Oggi sono esplose, per ragioni che è superfluo ricordare, esigenze informatiche di connessione continua con la rete internet che coinvolgono in particolare tutte le famiglie con figli: la scuola di qualsiasi ordine e grado è online e chi non ha disponibilità di apparecchiature idonee è, senza se e senza ma, escluso. Possibile nel 2020? Si, in particolare per chi in casa ha due o più figli in età scolare e non dispone di risorse economiche sufficienti da investire in questo settore.

Sto chiedendo ai protagonisti di allora di ipotizzare un 'recupero' del progetto che per anni ha portato risultati interessanti, è stato 'duplicato', ha coinvolto scuole e associazioni, ricevendo anche riconoscimenti nazionali.

Quanti computer dismessi giacciono nei sottoscala degli enti pubblici - ma anche nelle cantine e nei garage dei privati cittadini - in attesa di essere gettati nelle discariche? Alcuni di questi potrebbero diventare nuovo valore per la collettività. Lo abbiamo dimostrato, funziona. In questa fase della nostra vita sociale e civile potrebbe essere un bel tassello da curare e promuovere. Sono in attesa attiva di recuperare vecchie idee e di accenderne di nuove. [Ale.Zan]

Alcuni link utili per rendere meglio l'idea del progetto:

Da Cronacacomune
https://www.cronacacomune.it/.../laboratorio-riciclopc-avviat...

Video Flug
https://www.youtube.com/watch...

 

Immagini scaricabili:

Allegati scaricabili: