Comune di Ferrara

domenica, 24 gennaio 2021.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > INFLUWEB, un progetto che raccoglie informazioni sullo stato di salute dei cittadini

INFLUWEB, un progetto che raccoglie informazioni sullo stato di salute dei cittadini

02-04-2020 / A parer mio

INFLUWEB è un progetto della Fondazione ISI di Torino che raccoglie informazioni sullo stato di salute delle persone in Italia. Si basa sui report che migliaia di volontari inviano ogni settimana. A partire dal 1 Aprile 2020, Influweb si trasforma in "Influweb contro il Coronavirus" e consentirà di raccogliere informazioni complementari ai dati provenienti da medici e ospedali liberali.

Permetterà di seguire l'evoluzione di COVID-19, conoscere le caratteristiche e i comportamenti dei malati, nonché conoscere i sentimenti e la vita della popolazione riguardo a questa malattia.

Qualunque sia lo stato di salute dei partecipanti, è possibile registrarsi utilizzando un indirizzo e-mail e compilare un primo questionario.

Verrà quindi offerto di compilare un breve questionario online una volta alla settimana. Si potrà riferire del proprio stato di salute ma anche di un intero gruppo (famiglia, scuola, amici).

Questo il sito internet ufficiale per partecipare al progetto INFLUWEB https://www.influweb.it/it/

Per info e segnalazioni: info@influweb.it

LA SCHEDA DEL PROGETTO - Il progetto Influweb è attivo dal 2008 presso il Laboratorio di Epidemiologia Computazionale della Fondazione ISI di Torino. Inizialmente, faceva parte di un'iniziativa europea, presente in Olanda, Belgio e Portogallo. Iniziativa sfociata nella realizzazione della rete di sorveglianza Influenzanet , nell'ambito del progetto integrato Epiwork coordinato dalla Fondazione ISI. Nonostante il progetto sia terminato, il network di piattaforme continua la sua attività di sorveglianza. Al momento sono dieci i paesi europei partecipanti all'iniziativa.

La Fondazione ISI, Istituto per l'lnterscambio Scientifico, è una istituzione privata e indipendente, il cui scopo è di promuovere, organizzare e condurre ricerca scientifica autonoma.

Ne sono soci fondatori la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, la Città di Torino e la Fondazione CRT . La funzione primaria dell'lstituto è organizzare e sostenere ricerche sulla complessità, nei suoi diversi aspetti. Attraverso progetti approvati dalla Comunità Europea e collaborazioni con altre istituzioni, ISI mira a promuovere la ricerca nei settori emergenti della scienza attuale, derivanti dalle applicazioni della tecnologia avanzata.

Immagini scaricabili: