Comune di Ferrara

sabato, 06 giugno 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nota dell'assessore allo Sport Andrea Maggi su iniziative a sostegno dello sport di base e delle famiglie

Nota dell'assessore allo Sport Andrea Maggi su iniziative a sostegno dello sport di base e delle famiglie

17-04-2020 / Punti di vista

3.5 MILIONI DI EURO A FAVORE DELLO SPORT DI BASE. VOUCHER ALLE FAMIGLIE E NON DIMENTICHIAMOCI DELLE SOCIETA' SPORTIVE

Questa mattina ho partecipato in videoconferenza ad una riunione - presenti tutti i miei omologhi di città capoluogo di provincia - con la regione Emilia Romagna circa le modalità di distribuzione della somma di 3.5 milioni di euro a favore delle attività sportive di base colpite dal blocco totale delle attività sportive. Tale somma, lo ricordo, nasce dalla rimodulazione di una parte delle risorse, pari a 2,5 milioni di euro, precedentemente destinate al cofinanziamento di manifestazioni ed eventi, che inevitabilmente slitteranno e dal finanziamento ad hoc di 1 milione di euro.

La scelta è ricaduta sulla distribuzione di voucher alle famiglie da utilizzare presso le società sportive. Anche se non una soluzione, certamente un segnale di attenzione e di concretezza e una prima proposta a cui dovranno seguire puntate successive finalizzate direttamente alle Associazioni.

Personalmente sarei stato favorevole ad un doppio sistema (voucher e contributi alle società, perché a queste dobbiamo comunque dare ossigeno. Non si tratta di assistenzialismo, ma di garantire la sopravvivenza di tante associazioni e, non ultimo di consentire loro l'iscrizione ai campionati della prossima stagione sportiva.

Credo che poiché non tutte le famiglie riusciranno, potranno o vorranno spendere il voucher, sarà necessario intervenire con il meccanismo di surroga alle società sportive.
Ritengo in definitiva si tratti di un segnale positivo e prendo atto che, come affermato dal capo della segreteria politica del Presidente, Gianmaria Manghi, questa è una prima fase e non rappresenta in alcun modo una chiusura verso il mondo dell'associazionismo.

Andrea Maggi, assessore allo Sport del Comune di Ferrara