Comune di Ferrara

martedì, 04 agosto 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Emergenza Coronavirus, buoni spesa: assegnata più della metà dei fondi.

Emergenza Coronavirus, buoni spesa: assegnata più della metà dei fondi.

18-04-2020 / Punti di vista

EMERGENZA CORONAVIRUS, BUONI SPESA: ASSEGNATA PIU' DELLA META' DEI FONDI. 2133 FAMIGLIE RAGGIUNTE, 23.939 BUONI ASSEGNATI PER UN TOTALE DI 478.000 EURO

Prosegue l'attività di assegnazione e consegna dei buoni spesa per i cittadini del Comune di Ferrara e ad oggi più della metà dei fondi sono stati assegnati.

Sono 2133 le famiglie raggiunte, sono stati assegnati complessivamente 23.939 tagliandi per un ammontare totale di 478.000 euro.

Degli assegnatari 2333 sono italiani, 196 sono cittadini Ue, 544 cittadini Ue, 105 titolari di carta di soggiorno.

La maggioranza sono donne e 53 sono nuclei familiari 219 monogenitoriali con minori

Per quanto riguarda agli aspetti lavorativi i disoccupati sono 222, i cassa integrati sono 720, mentre 568 non hanno ammortizzatori sociali.

Le linee dedicate alla raccolta delle domande sono ancora attivi e le richieste per i buoni spesa possono essere fatte sino al 24 aprile 2020.

Il sito del Comune è stato aggiornato con una serie di Faq dedicate a chi deve presentare la domanda per i buoni.

Tra le domande più frequenti ci sono quelle relative alla difficoltà di prendere la linea, la modalità di consegna, comunicazione degli esiti della domanda. Ecco le risposte: visto l'alto numero di telefonate, è possibile che occorra un po' di pazienza prima di prendere la linea. In caso di problemi, vi invitiamo ad aspettare qualche minuto e poi riprovare. Coloro le cui domande sono state accolte e valutate positivamente riceveranno i buoni spesa direttamente presso il proprio domicilio, mentre per le altre non è prevista alcuna comunicazione ulteriore.