Comune di Ferrara

venerdì, 10 luglio 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > FERRARA RINASCE ATTRAVERSO LA COMUNICAZIONE: IL COMUNE CERCA UN PROFESSIONISTA PER LA FASE DI RILANCIO ECONOMICO

FERRARA RINASCE ATTRAVERSO LA COMUNICAZIONE: IL COMUNE CERCA UN PROFESSIONISTA PER LA FASE DI RILANCIO ECONOMICO

28-05-2020 / Punti di vista

Ferrara Rinasce, anche attraverso la comunicazione delle sue eccellenze. Dall'arte alla cultura, dall'impresa alla gastronomia, dal turismo alla manifattura: sono tante le qualità che la città di Ferrara può e deve promuovere, per garantirsi una ripartenza a pieno regime, che la collochi, come previsto negli obiettivi di mandato dell'Amministrazione nella meritata posizione anche a livello regionale e nazionale. Già dalle prime settimane dell'emergenza, e ancora di più nei prossimi mesi, il Comune di Ferrara metterà in campo un complesso Piano di sostegno per la ripresa economica post Covid-19, con l'obiettivo di sostenere la ripresa delle attività imprenditoriali, delle attività turistiche e culturali cittadine che operano nei settori maggiormente colpiti dai provvedimenti di lockdown. Il piano sarà basato su una logica di sistema che intende integrare tutti i settori della città in un'unica direzione di rinascita economica e turistica. Si tratta di un progetto ambizioso che richiede, per gli aspetti legati alla comunicazione, professionalità e competenze specifiche ed elevate doti comunicative.

Per questo la Giunta del Comune di Ferrara, attraverso un orientamento approvato oggi, ha deciso di dare il via ad una selezione per l'individuazione di una figura a supporto del progetto Ferrara Rinasce, che dovrà sviluppare e strutturare le idee elaborate nel contesto di un rilancio economico e convogliarle in una attività di promozione della città che risulti ben strutturata e coerente con le finalità di mandato.

La figura professionale sarà inquadrata in categoria C con profilo di "Istruttore della comunicazione istituzionale" e sarà assunta a tempo determinato, legato al mandato del sindaco, ai sensi dell'articolo 90 del Decreto Legislativo 267/2000.

La nuova figura professionale dovrà elaborare, applicare e monitorare un progetto di comunicazione e di verifica dello sviluppo e dell'impatto delle diverse azioni che nel tempo l'Amministrazione metterà in campo, facendo rientrare nelle attività da promuovere e riorganizzare in termini comunicativi anche tutte quelle realizzate dalle Società Partecipate del Comune che, dunque, potranno usufruire della figura professionale e contribuiranno in parte alla copertura degli oneri economici.

L'acquisizione della figura professionale risulta comunque già contenuta nel Piano Triennale del Fabbisogno di Personale 2020/2022, mentre la procedura assunzionale avverrà per selezione, mediante l'emanazione di un apposito avviso pubblico, finalizzata all'acquisizione della figura professionale, da reperire al di fuori della dotazione organica dell'ente.