Comune di Ferrara

martedì, 29 settembre 2020

Dove sei: Homepage > Lista notizie > FESTIVAL BUSKERS AL VIA A FERRARA: "MANIFESTAZIONE TIENE LE REDINI IN ANNO DIFFICILE, MOMENTO EMOZIONANTE"

FESTIVAL BUSKERS AL VIA A FERRARA: "MANIFESTAZIONE TIENE LE REDINI IN ANNO DIFFICILE, MOMENTO EMOZIONANTE"

26-08-2020 / Punti di vista

FERRARA, 26 AGO 2020 - " È un momento importante ed emozionante: con tanto lavoro e misure per la sicurezza il Buskers tiene le redini nonostante il Covid abbia tentato di disarcionarlo. E per il 33esimo anno il festival si conferma, questa volta con formula limited edition che, come nei vecchi album, sarà ancora più pregiato. La città ha dimostrato quanto sia necessario costruire eventi culturali che passano per la bellezza. Vogliamo riappropriarci, in sicurezza, della socialità che è venuta a mancare negli ultimi mesi".

Così l'assessore Marco Gulinelli aprendo, a nome dell'Amministrazione, la 33esima edizione del Ferrara Buskers Festival al Leon d'Oro, storico locale in piazza del Municipio, a Ferrara. Al brindisi inaugurale anche il questore Cesare Capocasa, Rebecca Bottoni, presidente del Ferrara Buskers Festival ("La forza che ci aiuta a ripartire è oggi tangibile"), Stefano Bottoni, storico fondatore, che ha ricordato: "In tanti, in mesi difficili, ci hanno chiesto di provare a organizzare, anche quest'anno, il festival. Eccoci qua, con un festival limited, ma più carico dell'anno scorso". Per la presidente della Provincia Barbara Paron "è importante dare continuità a iniziative come questa, in sicurezza. Questo - ha aggiunto - è un festival che contamina altre realtà, che rappresenta lo stare insieme e, quest'anno è anche una particolare occasione di riflessione su chi siamo e sul futuro". Il vicario generale monsignor Massimo Manservigi ha ricordato: "I Buskers erano ospitati nella casa Giorgio Cini, l'istituto di cultura diocesano. Possiamo dire che la diocesi ha tenuto a battesimo questo evento. Oggi diamo continuità a un'iniziativa che aiuta la città ad essere un luogo di incontro. Per noi è un'esperienza di fraternità".

Immagini scaricabili: