Comune di Ferrara

domenica, 25 ottobre 2020.

Dove sei: Homepage > Lista notizie > Nuova tecnologia per riciclo plastica. Sindaco: "con impianto pilota nostra città grande polo dell'ambiente”

Nuova tecnologia per riciclo plastica. Sindaco: "con impianto pilota nostra città grande polo dell'ambiente”

09-09-2020 / Punti di vista

FERRARA, NUOVA TECNOLOGIA RICICLO PLASTICA. SINDACO: "CON IMPIANTO PILOTA NOSTRA CITTÀ GRANDE POLO DELL'AMBIENTE, GRAZIE A RICERCATORI"


Ferrara, 9 settembre 2020 - "Siamo orgogliosi che Ferrara - città leader nella raccolta differenziata - stia diventando anche un punto di riferimento importante nelle nuove tecnologie per il riciclo molecolare, un nuovo e fondamentale passo avanti, di respiro internazionale, per eliminare i rifiuti plastici dall'ambiente e una nuova opportunità per favorirne il riuso". Così il sindaco di Ferrara Alan Fabbri commentando la notizia del nuovo impianto pilota di riciclo molecolare MoReTec, avviato a Ferrara da LyondellBasell.

"Complimenti ai ricercatori e grazie per il loro prezioso lavoro", dice il primo cittadino. "Grazie a questa innovazione i rifiuti plastici oggi destinati a discarica o termovalorizzatore potranno rinascere ed essere riutilizzati come materiale puro, anche in settori come gli imballaggi alimentari e i dispositivi medici biomedicali. Una svolta che dice dell'importanza della ricerca, dell'alto livello di competenze che esprime il polo di Ferrara e della necessità di investire, sempre più, sulle nuove tecnologie a servizio dell'ambiente e della salute".

Soddisfazione per il nuovo impianto la esprime anche l'assessore all'Ambiente Alessandro Balboni: "È un sintomo di progresso e di attenzione all'ambiente che nel polo chimico di Ferrara, dove nel secolo scorso fu scoperta la plastica, venga studiato ed elaborato un metodo innovativo che consente la rigenerazione e il riuso della plastica. La nostra città deve esserne orgogliosa".